Loading...

Cor Veleno Diamanti Testo

Oh mi piacciono i diamanti mi piacciono davanti,
trovarli negli sbagli per non replicarli,
oh si a me mi piace la tua gemma quando la mostri agli altri!
che afferma è solo tua e che non possono comprarti

la città fino a qualche tempo fà, non respirava mica
fino a che non è arrivata chica,
che ha fatto bene e mi ha girato la clessidra
e mi ha detto che c’è il tempo per riscrivere anche il libro dalla prima riga,
che queste cose a saperle uno non andrebbe a scomodare le stelle,
e i diamanti del re c’è li ha tutti la regina ribelle che è lontana ma di notte sa bruciarmi la pelle,
occhi grandi tu mi scaldi per la salita,
e una volta che mi salvi poi sei già sparita
e adesso se ti stanchi e fai fatica
è per vedere diamanti anche negli angoli bui della tua vita

Ritornello:
E voi voi che ne sapete,voi restate a terra lungo il marciapiede
e noi,noi restiamo calmi se troviamo pietre ci facciamo i diamanti
e poi ,poi che ne sappiamo ci spingono in corsa ci cambiano il piano,e voi siete dei bugiardi quando dite pietre a tutti i vostri diamanti

sei quella che non ci voleva,quella di una sera che è rimasta apposta a fottermi il sistema,e se ti guardo in facca non so che cazzo dirti spogliati di storie e paranoie da surfisti e questa vita vera no no il finale di una story senza la cautela di chi è nata nei parioli giusto le migliori,viste liste mischie risse piste triste e ancora un po di gin e poi chi se ne importa togliti l’amore senza nome un altra volta,sporcati i vestiti addosso a quei falliti,e dopo scappa chissà dove basta che ti sbrighi,ehi figlio di puttana non mi hai detto brava non hai visto che ti sapetto da una settimana,chiedeti perchè adesso è l’ora dei rimpianti che se prendono da te prendono pezzi di diamanti

Ritornello:
E voi voi che ne sapete,voi restate a terra lungo il marciapiede
e noi,noi restiamo calmi se troviamo pietre ci facciamo i diamanti
e poi ,poi che ne sappiamo ci spingono in corsa ci cambiano il piano,e voi siete dei bugiardi quando dite pietre a tutti i vostri diamanti

Ecco qui i diamanti del passato,i diamanti di chi quando avevi zero ti ha sfamato,nel caso che qualcuno se lo fosse scordato,qui nessuno l’ha venduto e nessuno l’ha comprato gia le solite mosse nel cerchio ma forse il coperchio salta del trono con il culo del re più vecchio,è il momento di una regola che cambi è il momento che gli squardi diventino diamanti.

Ritornello:
E voi voi che ne sapete,voi restate a terra lungo il marciapiede
e noi,noi restiamo calmi se troviamo pietre ci facciamo i diamanti
e poi ,poi che ne sappiamo ci spingono in corsa ci cambiano il piano,e voi siete dei bugiardi quando dite pietre a tutti i vostri diamanti

Loading...

Lascia un commento

Lascia un commento