Giovedì, Luglio 24, 2014

Hano.it in collaborazione con la rubrica #hiphopanorama su Panorama.it ha deciso di monitorare i brani rap e hip hop italiani più apprezzati del 2014. Sarà il web a decidere i pezzi migliori tramite il voto di un sondaggio che ogni settimana permetterà di aggiornare la classifica dei "10 brani rap/hip hop del 2014" sul canale musica di Panorama.it. La lista dei brani sarà via via aggiornata in base alle uscite e alle segnalazioni ricevute con l'hashtag #hiphopanorama

MadMan - Escape From Heart (Testo)

Ritornello:
Io voglio andare lontano da tutto questo errore
come plutone dal sole lontano dal mio cuore
la testa è altrove mentre passano le ore
attimi di prigione dolore al rallentatore

Io voglio andare lontano da tutto questo errore
come plutone dal sole lontano dal mio cuore
la testa è altrove mentre passano le ore
attimi di prigione dolore al rallentatore

Tutto quello in cui ho fiducia mi tradisce o mi delude
o ciò che amo mi ferisce mi brucia poi mi decapita
ogni pensiero è vano dentro il nero di una nube
mi sento come un gabbiano nel cielo di una discarica
alterno incubi misti a sogni troppo tristi
perciò produco dischi rari come l’eclissi
imponendo l’alchimia le tre pi della follia
che incontro sulla mia via pare pressione e pazzia
ma questa depressione mi incute sbalzi d’umore
si è presa prima l’amore dopo il mio migliore amico
l’ansia m’infesta il cuore come un cazzo di tumore
si nutre delle mie ore vuole il mio calore residuo
aspiro veleno finché i problemi si dimezzano
scrivendo il mio vangelo perché qui tutto è allo sfacelo
e per questo reggo il cielo finché i gomiti si spezzano
e do perle d’oro nero a dei porci che non le apprezzano

Ritornello:
Io voglio andare lontano da tutto questo errore
come plutone dal sole lontano dal mio cuore
la testa è altrove mentre passano le ore
attimi di prigione dolore al rallentatore

Io voglio andare lontano da tutto questo errore
come plutone dal sole lontano dal mio cuore
la testa è altrove mentre passano le ore
attimi di prigione dolore al rallentatore


Nato il 25/7 rappo 24/7
adesso sto quasi a 21 baby ma non è tressette
ho sette piante a sette punte ma comunque sento il gelo
perché sto al settimo piano mica al settimo cielo
finirò al settimo cerchio dentro il secondo girone
morirò al settimo giro come senna da campione
sette vizi capitali dieci peccati mortali sul groppone
tranne il furto la menzogna e l’uccisione
madman se i rapper lo sentono fibrillano
la emme l’a si riaccendono quando lo sillabo
la di e la enne stelle che splendono ma non brillano
come dolore e noia su di un pendolo che oscillano
ho girato in luoghi vuoti tra supposti miscredenti
dopo vent’anni buoni tra illusioni e pentimenti
dopo cinque traslochi in quattro posti differenti
io non ho più scatoloni per metterci i sentimenti

Ritornello:
Io voglio andare lontano da tutto questo errore
come plutone dal sole lontano dal mio cuore
la testa è altrove mentre passano le ore
attimi di prigione dolore al rallentatore

Io voglio andare lontano da tutto questo errore
come plutone dal sole lontano dal mio cuore
la testa è altrove mentre passano le ore
attimi di prigione dolore al rallentatore

 

comments

Articoli, video simili su Hano.it

Segnala un errore

Hai trovato un video non funzionante o un errore di testo o di qualsiasi altro tipo?
Segnalalo mandando una mail al Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. con il link e il tipo di errore riscontrato.