Guè Pequeno - Gentleman
Guè Pequeno - Gentleman
Spazio pubblicitario

Leggi il Testo Il viola Guè Pequeno, “Il viola” è un brano estratto dal nuovo album di Guè Pequeno: Gentleman. Il viola Testo, un brano di Guè Pequeno. Gentleman Versione Deluxe Firmata e numerata

Testo Il viola Guè Pequeno

[Intro]
Vita malanza, inseguendo il foglio viola, melanza (x2)
Ho sentito la tua storia
Sul tuo disco brò, che noia! (tutto finto frate)
Tutti parlano di soldi
Fratello c’ho una borsa così grossa
Sembra che c’ho un violoncello dentro

Avevo un pacco di biglietti blu da venti diventati viola
Esattamente come un ematoma
Ma tu se te ne vai so la tua traiettoria
Faccio tipo banconota, traccio sti figli di troia
E frate non è colpa mia se questo mondo è ruvido
Le lacrime mie sulla strada sono argento liquido
E tu sei così vuoto
Sei senza una missione
Che i tuoi pensieri mi compaiono in sovrimpressione
Anche se stai muto mentre fumo fior di loto
Tutto quello che fa fare soldi è un po’ pericoloso
Vorrei essere cristiano sai, per non provare collera
Invidiarti con amore finchè il grano qua non pioverà

[La dolce vita è dolce
Tu dimmi Jimmy due volte
Io e Silvio le stesse troie
Io e Mario le stesse troie
Tu dimmi Jimmi due volte
Io e Fabri le stesse troie
Io, Vale le stesse troie]

[Ritornello]
Questa gente non è buona
E ti uccide per il viola
Pensi che lei si innamora
Ma si spoglia per il
E tu vuoi una cosa sola
Mi tradisci per il viola
Quindi non parlare ancora
Dammi questo foglio viola

Soldi, soldi, soldi: ecco a cosa sto pensando
Nuovo Daytona sul mio fratello, “Tu non stai piangendo!”
Fra sei troppo blando
Fra son troppo Brando
Li sto contando mentre il mio frate alza 130 e sta fischiettando
Calpesto la strada, le Gucci col 46 di piede
La giacca di Dolce sa di cibo indiano, di chino, di thailandese
Come i miei occhi sono due fessure
Per metterci American Express
Regnando sul beat come Serse
Fanculo alla serpe e alla “sesse”
I versi reccati, persi
In questi peccati dentro una vita sbagliata
Con la tua strofa ho fatto come con la droga, poi l’ho tagliata
E parlo di soldi in tutte le lingue (tutte)
Tu non fare il vago
Il meglio rapper italiano
Scende coi gangster da questo G-Wagon
[Vita malanza, inseguendo il foglio viola, melanza (x2)]

[Ritornello]

[Outro]
Violaaa (×4

Testo Il viola Guè Pequeno

Loading...