Laioung
Laioung

Leggi il Testo Milano City Gang Laioung. “Milano City Gang” è un brano estratto dall’album di Laioung, “Ave Cesare Veni Vidi Vici“. Milano City Gang Testo

Testo Milano City Gang Laioung

[Intro]
Veni, vidi, vici
Yeah
Veni, vidi vici
Yeah
(Laïoung in your eardrum)
Hey, go!

[Ritornello: Laïoung]
Milano city (gang), Milano city (gang)
Milano city (gang), Milano city (gang)
La capitale del mondo è la mia casa nuova
La capitale del Mob è la mai casa nuova
Yeah, Milano city
Milano city (gang), Milano city (gang)
Milano city (gang), Milano city (gang)
O sei con noi o sei contro di noi
Non andiamo di moda ma noi siamo la moda

[Strofa 1: Laïoung]
Purtroppo il dovere mi chiama
Ritornerò dalle Bahamas
Perché ritornerò in Italia
Vivo in un film, leggetevi la trama
Natale senza regali
Oggi ogni giorno è natale
Guarda il passato, inferno
Alla faccia di chi mi vuole male
La capitale della moda è la mia casa nuova
Gli altri parlano per se stesso
Sono il nuovo caso, nuovo
Ho portato la mia gang a Milano
Finalmente posso urlare “Ci siamo”
Ho costruito dei soldati potenti
Tutti diversi persino io al centro
Anche quando non mi vedi, Tripla R nelle strade
E anche quando non mi vedi, non parlo poco dopo accade
Ho dato vita ai miei sogni, le piante vanno annaffiate
Ma ditemi dove andate se non credete in quello che fate
Ehh, go!

[Ritornello: Laïoung]
Milano city (gang), Milano city (gang)
Milano city (gang), Milano city (gang)
La capitale del mondo è la mia casa nuova
La capitale del Mob è la mai casa nuova
Yeah, Milano city
Milano city (gang), Milano city (gang)
Milano city (gang), Milano city (gang)
O sei con noi o sei contro di noi
Non andiamo di moda ma noi siamo la moda

[Strofa 2: Isi Noice]
Al primo posto se è scomodo è già mio
Per cui ti scavallo come bimbi a Rio
Uscito dal nulla, figlio dell’oblio
Ma è stata facile ma ringrazio Dio
Sette cieli sopra i vostri piani
Risponde il futuro, forse mi chiami
Sette piani sopra i sette nani
Ormai cavalco onde, solo tsunami
Tasche piene, negro giovane (?)
Pezzi in pietre, negro non sano, tiro
Maradona entra in corsa certe notti
Vedevo blu volavo, Pavarotti
Catene strappate com’è
La segregazione non sa
La libertà è pesa dal grammo
Il compra oro, la via di fuga
Troppi, troppi cugini in galera
Sognavano Ferrari e Panamera
Troie, vile, e una vita vera
Ma la vita è stata troia per primera
In strada ogni fuori se
Guadavo io oppure (?)
Sputi su sputi ogni forti in sera
Per portare a casa la cena

[Ritornello: Laïoung]
Milano city (gang), Milano city (gang)
Milano city (gang), Milano city (gang)
La capitale del mondo è la mia casa nuova
La capitale del Mob è la mai casa nuova
Yeah, Milano city
Milano city (gang), Milano city (gang)
Milano city (gang), Milano city (gang)
O sei con noi o sei contro di noi
Non andiamo di moda ma noi siamo la moda

[Outro]
(Laïoung in your eardrum)
Isi Noice

Testo Milano City Gang Laioung