Loading...

XDVRMX Sfera Ebbasta Testo feat. Luche e Marracash

Ah (Marracash, Luchè), per davvero
Per davvero (Roccia Music), ah

Un chilo nel baule, ah, per davvero
Cuscino senza piume, ah, per davvero
In giro tutto il giorno si, per davvero
Sotto i palazzoni, mmmh, per davvero
E ho mollato scuola si, per davvero
Me ne fumo cinque all’ora si, per davvero
Mia mamma non lavora no, per davvero
E farò una rapina, rrrrahh, per davvero
I frà fanno le bustine, mmmh, per davvero
E poi le vendono in cortile, mh, per davvero
Fanculo alla madama, ah, per davvero
Scippiamo una puttana, si, per davvero
Io lo faccio per davvero

Io e un poliziotto abbiamo in comune una cosa sola
Che entrambi non siamo mai andati a scuola
Le ho detto: “guarda bene, sono un sex symbol”
Lei dice: “sei un criminale, c’hai una sex pistol”
Non siamo ladri ma ti rubiamo la vita
Non ci sforziamo coi chili passaggi di mano e via
Ho messo l’autotune, dici “sembri Future”
Troppo avanti vado in tour con la macchina del futur
Soldi per davvero, sold out per davvero
Sono scampato a un omicidio per davvero
Rapiamo la tua donna ma non la tocchiamo
Le brucio i capelli così lei si schiaffeggia con la sua mano
Più soldi più la situazione è problematica
Ma sono Einstein in matematica
Mi vedi togliti il cappello e chiedi l’elemosina
Fanculo il tuo giornale, frate, io non scopo in macchina
Bello e dannato, Bennato
Ma bannato in tele, non nato nella Napoli bene
Ho dato il meglio come il Napoli che vende Cavani
Ma quest’anno vado al massimo come Vasco
Senza casco, copro i danni: Kasko
Amo il mio nemico vorrei proprio aiutarlo
Sparagli in testa, non voglio che soffra tanto
Piscio sull’Italia e se son fiori fumeranno

Trap come Trapattoni, sono Donald Trap
Il viola mi dona, fra
Io testato su animali come L’Oréal
Testimonial Domopak
Marracash ora re dalla schiavitù
Fra ho estratto Excalibur
La strada nella roccia tipo la mia crew, tu
Trema come a Kathmandu
“Studia” dicevan le zie, “drogati” le compagnie
Se servisse la scuola, piuttosto che droga avrei venduto enciclopedie
Palazzi anonimi, ovuli, nomadi, pochi cognomi italiani ai citofoni
Voi siete rapper da Uomini e Donne, anzi Uomini e Uomini
La mia vita, fra, è una diagonale su due assi cartesiane
E ovviamente sale
Da bambino facevo l’ora di religione per le strade
Non dalle Salesiane
Sta generazione che è più povera di quella precedente
Tranne il qui presente
Accetta che sono un dio e poi rigetta le altre tue credenze
O accetta le conseguenze

Io lo faccio per davvero, mmh, per davvero
Io lo faccio per davvero ahh, per davvero
Io lo faccio per davvero, mmh, per davvero
Per davvero, per davvero
Per davvero, per davvero
Per davvero, per davvero
Per davvero, per davvero

XDVRMX Sfera Ebbasta Testo

Loading...