Loading...

Rayden Difenderti Testo feat. Raige

Testo Difenderti Rayden feat. Raige estratto da “Artista

Stringimi le mani grida il mio nome,
io non le lascerò, sarò il tuo angelo custode,
nulla al mondo potrà farti del male,
starò con te finché il Sole continuerà a brillare,
al sicuro come prima del peccato originale,
prima che gli umani inventassero il male,
tra le mie braccia come nell’Eden,
non avere paura ci devi credere,
nel tuo letto, nell’imbrunire,
resto sveglio perché amo guardarti dormire
e immaginarti domattina,
ti sveglierai felice come a Natale da bambina,
io sarò di fianco a te,
senza sveglie né motivi per andarmene,
tutto questo per l’eternità,
non hai nulla da temere ora che sono qua, non preoccuparti.

Rit.
Hai paura di amare,
è il tuo modo di difenderti,
ma ora devi lasciarti andare,
perché credimi io resto qui,
perché credimi io resto qui.

Lo leggo nei tuoi occhi
cosa hai vissuto fino ad oggi,
l’amore ti ha lasciato ferite, solchi,
ti hanno tradita dopo averti detto parole dolci,
oggi ti devi spogliare,
non dei tuoi vestiti ma della paura di amare,
sarà solo un ricordo lontano,
i fantasmi del passato ci hanno reso quello che siamo,
siamo l’arcobaleno dopo la tempesta,
due cuori all’unisono in un’orchestra,
una foto che non smetto mai di guardare,
una notte, d’estate, ascoltando il mare,
la perfezione nella semplicità,
la vera bellezza che non ha età,
tutto questo per l’eternità,
non hai nulla da temere ora che sono qua, non preoccuparti.

Rit.
Hai paura di amare,
è il tuo modo di difenderti,
ma ora devi lasciarti andare,
perché credimi io resto qui,
perché credimi io resto qui.

Ma che senso ha?
Non so che senso abbia,
lasciarsi scivolare dalle
mani la felicità,
ma che senso ha?
Si ma che senso ha?
Ora chiudi gli occhi e corri verso
le mie braccia.

Rit.
Hai paura di amare,
è il tuo modo di difenderti,
ma ora devi lasciarti andare,
perché credimi io resto qui,
perché credimi io resto qui.

Loading...