La freschezza del Marcio, Mondo Marcio
La freschezza del Marcio, Mondo Marcio
Loading...

Mondo Marcio Me & My Bitch Testo

Testo Me & My Bitch estratto da “La Freschezza Del Marcio

Ma poi come puoi fare sempre quello che vuoi
Coi soldi in mente in mezzo ai guai
Torni tardi, non chiami mai

Baby non ti saprei dire come è iniziata
Ma non poteva che finire fuori strada
Cantavamo quelle note stonate
Zero angelo custode, ali strappate
Perché tutto ciò che amo, mi fa male
Noi due amanti nel bagno di un locale
Cercando quella luce, come Icaro
Faccio male alla salute, così dicono
Ah, cose da matti
Ora non resta altro che raccogliere i piatti
Rotti, adesso guardi fuori e fumi
Dimmi cosa ci hai visto in questi occhi scuri
Questa testa è persa per questo grano
Quindi qua l’amore è un ago nel pagliaio
Appoggiata al petto dicevi “strano
E’ freddo e nero, come la neve a Milano”
Baby sono un guaio

Ma poi come puoi fare sempre quello che vuoi
Coi soldi in mente in mezzo ai guai
Torni tardi, non chiami mai

Nella borsa di Gucci, roba forte
Ragazza dove fuggi, zero porte
Vengo da dove cresci facendo a botte
Da questa vita non ne esci, Joe Pesci
I miei sogni gli stessi dei tuoi
Perché a una bad bitch serve un bad boy
Ma tu sei una lucciola, io una fiamma
Alla fine ti brucerai, Bonny & Clyde
Quale scimmia sulla spalla, la mia è King Kong
Il soldo comanda, io e te una banda
Me and my bitch
Biggie nello stereo, sognando [?]
Dammi più chips, alza la posta
Questa vita è un quiz, senza risposta
Appoggiata al petto dicevi “strano
E’ freddo e nero, come la neve a Milano”
Baby sono un guaio

Ma poi come puoi fare sempre quello che vuoi
Coi soldi in mente in mezzo ai guai
Torni tardi, non chiami mai

E’ ancora come all’inizio
Il tempo non lo ridanno
Questo gioco è un vizio
Fumo per stare calmo
Duro come il marmo
Freddo come il ghiaccio
Quanti errori che ho fatto
Quanti ancora ne faccio

Ma poi come puoi fare sempre quello che vuoi
Coi soldi in mente in mezzo ai guai
Torni tardi, non chiami mai

Mondo Marcio Me & My Bitch Testo

Loading...