Hellvisback Salmo Download
Hellvisback Salmo
Loading...

Salmo Giuda Testo

Leggi il testo Giuda Salmo estratto da Hellvisback

Yeah ah
A me basta un dito
Fate scena muta come Buster Keaton
Per sentire me brah non ti basta l’udito
Black magic come Master Piton

Il trucco lo hai capito prendo il contenuto lascio il palco imbastito.
Rimo e sbanco il botteghino, quindi alzate il vino sabato sabato esco di casa con il bavaglino
Vi beccherei in giornate, coglioni girati due giorni contati i conti aggiornati.
Questa scena non vai, tu fai la manicure vai per primo tu che per secondo di frittur, data l’ignoranza mangio tutti questi avanzi ho fatto cose che meglio non raccontare ai pranzi sbocchi sul patè la mia crew è cruditè udite udite non sento parlare più di te con il mic in mano guerre puniche non bastano teste cubiche per queste sudice.

Chi mangia d’alto piatto dorme sempre a pancia piena nessuno mai si è ricordato di invitarti a cena un bacio a tutti come giuda un bacio a tutti come giuda odi chi ti cerca ami chi ti aspetta che chi invece scalda il piatto e parla di vendetta un bacio a tutti come giuda (ah se).
Ostriche di calavera in tavola ceri e candela e cala la sera faccio vibrare i bicchieri di Adele seduto al banco di un banchiere le spiego il mestiere puttane, soldi, potere sputare su ogni parere non vi sopporto come i coldplay imparruccati cosplay acchittano una raglia con la postepay ventaglio verde come i veri dei tu stai rosso eritrei?
posso mi presento tipo germi miei?

colletti bianchi più di Tino erre il più pulito arriva primo merde sputo diamanti perche rimo perle voglio la pelle nera come Nino Ferrer viviamo tra gli inchiostri con fegato Bukowski balliamo sporchi dopo l’alba diventiamo mostri odio la polo la cost quindi prego si accosti non basterà una rata per scopare Ratajkowski. (Giuda)
Yeah un bacio a tutti come Giuda
Un bacio a tutti come Giuda.
odi chi ti cerca ami chi ti aspetta che chi invece scalda il piatto e parla di vendetta un bacio a tutti come Giuda.
Se come GIUDA!

 

Loading...