Balle Spaziali
Loading...
Balle Spaziali 2: Mel Brooks vuole farlo

In un momento in cui si parla solo di Star Wars, un momento meraviglioso, sull’onda del successo de Il Risveglio Della Forza, che sta sfondando i botteghini di tutto il mondo a suon di regord, gli appassionati ricordano anche Balle Spaziali di Mel Brooks, la parodia del film di George Lucas considerata da molti una delle migliori parodie di sempre. E proprio l’occasione dell’uscita del nuovo capitolo della saga stellare ha riportato a galla il desiderio di produrre un sequel.

Brooks ha dichiarato l’intenzione di realizzare un sequel titolato Spaceballs: Search For More Money. Le idee ci sono, ora Brooks dovrà riunire il vecchio cast. Impresa difficile tenendo conto che Rick Moranis ha abbandonato la recitazione anni fa. E Brooks è stato esplicito: “farò Balle Spaziali 2 solo se Rick parteciperà”. Il regista ha già parlato con Moranis un paio di volte a riguardo ma l’attore sembra essere deciso a restare fuori dal mondo dello spettacolo.

Vi ricordate Balle Spaziali? Vorreste vedere un seguito?

Loading...
Condividi
Daniel San
Lo voleva il Real Madrid, lo voleva Hollywood, lo volevano gli Avengers, amatissimo da tutti, di qualsiasi religione, sogno erotico femminile, il miglior amico che ogni uomo vorrebbe avere. Beato lui. Io invece sono Daniel, carpentiere di giorno e blogger nei pochi minuti che rimangono liberi. Appassionato di cinema, fumetti e cazzate. Un nerd d’altri tempi che ti racconta la nostalgia degli anni 80/90 come te la racconterebbe Mario Merola, e di come una volta se ti mettevi la maglietta di Superman e uscivi in strada eran coppini e zero figa per sempre, mentre oggi è la base per una rapida scalata verso il successo.