Apocalypse Wars
Loading...
Nuovi dettagli sul prossimo crossover Marvel Apocalypse Wars

Settimana scorsa è stato annunciato Apocalypse Wars, l’evento mutante del 2016 che coinvolgerà i giovani X-Men. Al centro della trama ci sarà Evan Sabanhur, meglio conosciuto con il nome di Kid Apocalypse, e membro dei nuovissimi X-Men… Ma pur sempre un clone di Apocalisse. L’autore della serie Dennis Hopeless racconta così cosa ci aspetta nella nuova saga:

 

 

Sia per me che per Jeff Lemire e Cullen Bunn era giunto il momento di raccontare la nostra grande storia su Apocalisse. Mentre pianificavamo le nostre rispettive storie sugli X-Men, ognuno di noi aveva in nuce una grande e imprevedibile storia su Apocalisse che voleva raccontare. La mia si incentrava su Evan e su come decideva di affrontare il suo presunto destino. Jeff e Cullen avevano i loro progetti. Abbiamo semplicemente scelto di legare le nostre storie un po’ più da vicino le une con le altre e di allineare meglio le tempistiche. La nostra serie parla di questi adolescenti eroici e ottimisti su cui incombono dei destini spaventosi che il mondo si aspetta vengano realizzati. Evan probabilmente è il più ottimista e il suo destino è indubbiamente il più spaventoso. Questo ragazzino sarebbe destinato a conquistare il mondo come un Hitler sotto steroidi. Ma in qualche modo riesce a non lasciarsi abbattere da tutto questo. In Apocalypse Wars porteremo Evan ad affrontare quel destino in modo molto più diretto e vedremo se riuscirà ancora a mantenere il suo ottimismo. Oltre a lui, ci sono due membri della squadra in particolare che usciranno molto cambiati da questo evento. Ci saranno varie svolte inaspettate lungo il cammino per i nostri giovani giramondo. Apocalypse Wars è innanzitutto una storia su Evan, ma ci sono uno o due personaggi che svolgono dei ruoli di supporto molto importanti.

Visti i miei precedenti su Avengers Arena, molti pensano che le probabilità che qualcuno dei giovani protagonisti resti ucciso sia molto alta. Senza rovinare la sorpresa per nessuno, dirò che sicuramente è una probabilità da tenere in considerazione. Anche senza prendere in esame Apocalisse, i protagonisti della serie sono giovani mutanti che vivono in un mondo che li odia e li teme, e in cui ora c’è un’imprevedibile nube mortale degli Inumani che fluttua in giro per il paese uccidendo e sterilizzando i mutanti (anche se loro fanno del loro meglio per ignorarla); e per di più sono i protagonisti di una serie sugli X-Men… quindi tutto può accadere!

Apocalypse Wars

 

 

Loading...
Condividi
Daniel San
Lo voleva il Real Madrid, lo voleva Hollywood, lo volevano gli Avengers, amatissimo da tutti, di qualsiasi religione, sogno erotico femminile, il miglior amico che ogni uomo vorrebbe avere. Beato lui. Io invece sono Daniel, carpentiere di giorno e blogger nei pochi minuti che rimangono liberi. Appassionato di cinema, fumetti e cazzate. Un nerd d’altri tempi che ti racconta la nostalgia degli anni 80/90 come te la racconterebbe Mario Merola, e di come una volta se ti mettevi la maglietta di Superman e uscivi in strada eran coppini e zero figa per sempre, mentre oggi è la base per una rapida scalata verso il successo.