Jar Jar Binks è senza dubbio uno dei personaggi più odiati e criticati da generazioni di nerd, sarebbe stato lo stesso se ad interpretarlo fosse stato il Re del Pop Michael Jackson? Come sappiamo, l’alieno protagonista di Star Wars: La minaccia fantasma è stato interpretato dall’attore Ahmed Best, indossando una tuta per il motion capture, ma lo stesso Best rivela solo ora che per la parte Michael Jackson provò a farsi scritturare per il ruolo parlando direttamente con George Lucas:

“Io, Natalie Portman, e i figli di George Lucas eravamo all’arena di Wembley durante un concerto di Michael Jackson. Siamo andati nel backstage e abbiamo incontrato Michael. C’erano lui assieme a Lisa Marie Presley. George Lucas mi introdusse come “Jar Jar” e io mi suonò un po’ strano. Michael rispose “Oh, OK”. Pensavo, “ma cosa sta succedendo?” E quando Michael andò via noi andammo ad una festa. Bevendo con Lucas gli chiesi “perché mi hai presentato come Jar Jar?” lui mi rispose “Beh, Michael voleva la parte ma voleva farlo con le protesi e con il trucco come in Thriller”.

Condividi
Daniel San
Lo voleva il Real Madrid, lo voleva Hollywood, lo volevano gli Avengers, amatissimo da tutti, di qualsiasi religione, sogno erotico femminile, il miglior amico che ogni uomo vorrebbe avere. Beato lui. Io invece sono Daniel, carpentiere di giorno e blogger nei pochi minuti che rimangono liberi. Appassionato di cinema, fumetti e cazzate. Un nerd d’altri tempi che ti racconta la nostalgia degli anni 80/90 come te la racconterebbe Mario Merola, e di come una volta se ti mettevi la maglietta di Superman e uscivi in strada eran coppini e zero figa per sempre, mentre oggi è la base per una rapida scalata verso il successo.