“Anaconda” di Nicki Minaj avrebbe meritato il premio come “Best video of the year”?

Nicki Minaj

Nicki Minaj, che di premi da quando è stata scoperta da Lil’ Wayne ne ha vinti forse anche troppi, non ha gradito il fatto che il video del suo brano “Anaconda” sia stato escluso dalle nomination come “miglior video dell’anno” e “miglior coreografia”.

La Minaj ha commentato su twitter “If I was a different “kind” of artist, Anaconda would be nominated for best choreo and vid of the year as well.”  riferendosi sicuramente al colore della sua pelle e alle sue forme forse un po’ troppo rotonde per gli standard televisivi dei nostri tempi. Chiaramente i suoi tweet non sono passati inosservati e hanno scatenato una polemica.

Vi riportiamo lo storify dell’intera discussione tra Taylor Swift, che si è sentita tirata in mezzo ma probabilmente nessuno ce l’aveva con lei, e Nicki Minaj. La discussione si è conclusa con le scuse di Taylor Swift alla collega.

Polemiche a parte, Anaconda avrebbe meritato o no il premio come miglior video dell’anno?

Condividi
Fabrizio DjSpessore Angelelli
djspessore, al secolo Fabrizio Angelelli, classe vecchia molto vecchia! Milanese di adozione si avvicina all'Hip-Hop nei primi anni '90 quando un compagno di Judo gli fa conoscere Run DMC, Public Enemy e LL Cool J (I'm that type of guy!). Pochi anni dopo si appassiona al DJing e alle produzioni, rompe diversi salvadanai e compra giradischi, mixer e campionatore. Colleziona vinili da più di 20 anni. Ha collaborato con diversi rapper della scena come dj e produttore (ma non gli piace fare nomi, non è questa la sede adatta). Entra nel team di hano.it nel 2015 e si occupa di recensioni e di marketing.