Sappiamo che i diritti cinematografici di Blade il vampiro sono tornati alla Marvel, e che gli Studios stanno decidendo cosa fare del personaggio (l’opzione più probabile oggi è quella di vedere Blade in una serie tv Netflix). Ma Wesley Snipes, l’attore che ha interpretato Blade nella trilogia prodotta dalla New Line Cinema (secondo me, ancora oggi, una delle migliori trasposizioni cinematografiche da fumetto non prodotte dai Marvel Studios, soprattutto per i tempi che erano), ha rivelato di aver già incontrato la Marvel e di aver già discusso di un suo possibile ritorno:

“Un potenziale Blade 4 è controllato dalla Marvel attualmente e abbiamo avuto uno strepitoso e produttivo meeting insieme, discutendo di un bel po’ di cose. Non so se per ora è nei loro piani, questo non è ancora stato deciso. Credo sia ancora tutto in alto mare, per ora. C’è anche la possibilità di interpretare un altro personaggio. Sono sempre stato un fan di questi adattamenti e sarebbe bello far parte di nuovo della famiglia. Ma se non farò Blade, farò qualcos’altro con la Marvel probabilmente”.

Condividi
Daniel San
Lo voleva il Real Madrid, lo voleva Hollywood, lo volevano gli Avengers, amatissimo da tutti, di qualsiasi religione, sogno erotico femminile, il miglior amico che ogni uomo vorrebbe avere. Beato lui. Io invece sono Daniel, carpentiere di giorno e blogger nei pochi minuti che rimangono liberi. Appassionato di cinema, fumetti e cazzate. Un nerd d’altri tempi che ti racconta la nostalgia degli anni 80/90 come te la racconterebbe Mario Merola, e di come una volta se ti mettevi la maglietta di Superman e uscivi in strada eran coppini e zero figa per sempre, mentre oggi è la base per una rapida scalata verso il successo.