Arrivano dal sito Joblo, che cita alcune sue fonti interne, interessanti rumor sul prossimo maxi evento cinematografico targato Marvel, quelCaptain America: Civil War che vedrà coinvolti tutti i personaggi apparsi fino ad ora sul grande schermo, e molte new entry (Spider-Man su tutti)

Ovviamente si tratta di semplici rumor, niente di ufficiale e notizie e particolari ancora tutti da confermare

  1. Pantera Nera non avrà niente a che fare con la Guerra Civile tra super eroi. Ma inizialmente starà dalla parte di Tony Stark. Questo lo porterà ad entrare in conflitto con Captain America, e battaglia conseguente. L’armatura di Pantera Nera sarà fatto in vibranio, cioè dello stesso materiale dello scudo di Cap: in una sequenza l’eroe del Wakanda graffierà facilmente lo scudo. Questo renderà Pantera Nera una vera minaccia per Steve Rogers e un prezioso alleato per Tony. T’Challa/Pantera Nera avrà anche un jet.
  2. Occhio di Falco come tanti altri personaggi avrà un piccolo upgrade nel costume, che nel caso di Clint Burton sarà più ‘viola’ rendendolo ancora più simile alla versione classica dei fumetti Marvel.
  3. Ant-Man Il costume che vedremo nel suo film standalone ad agosto sarà quello degli anni ’60 realizzato da Hank Pym, mentre in Civil War ne indosserà una versione più tecnologica. Lo vedremo anche tramutarsi in Giant-Man e contrastare Iron Man e la sua fazione. In una sequenza, lo vediamo, nei panni di Ant-Man, sopra una freccia di Occhio di falco pronta ad essere scagliata.
  4. War Machine subirà anche lui un upgrade, che significherà un’armatura più potente. Avrà anche una nuova arma che può essere usata sia come cannone che, staccata, come una sorta di bastone offensivo.
  5. Falcon avrà il costume visto alla fine di ‘Avengers: Age of Ultron’, sebbene saranno aggiunte alcune cose (come laser e rampini). Falcon, finalmente, avrà anche Redwing! Solo che, rispetto al fumetto, nel film sarà un drone meccanico e sarà rosso.
  6. Captain America finalmente indosserà l’armatura in cotta di maglia dei fumetti.

 

Condividi
Daniel San
Lo voleva il Real Madrid, lo voleva Hollywood, lo volevano gli Avengers, amatissimo da tutti, di qualsiasi religione, sogno erotico femminile, il miglior amico che ogni uomo vorrebbe avere. Beato lui. Io invece sono Daniel, carpentiere di giorno e blogger nei pochi minuti che rimangono liberi. Appassionato di cinema, fumetti e cazzate. Un nerd d’altri tempi che ti racconta la nostalgia degli anni 80/90 come te la racconterebbe Mario Merola, e di come una volta se ti mettevi la maglietta di Superman e uscivi in strada eran coppini e zero figa per sempre, mentre oggi è la base per una rapida scalata verso il successo.