Inseguire la meta
Inserire moneta
Tempi Duri
Ieri, oggi, domani
Su, le, mani
Base
Base
Base
Base
Base

Nello show antrace
Ci metti la faccia, riposa in pace
Mi critichi il flow
C’è Fibra sulla traccia, lo so che ti piace
Vita appesa al wi-fi
Ma che pena wi-fai
Tengo il tempo, scopo, vengo, riprendo
Poi mi presento, piacere Memento
Ce-ce-ce-celebrità di stocazzo, voilà
Lei ci parla e gli fa
Sputa, gli fa
Sputa, gli fa
Sputa la verità, ha!
Che trip
Sono venuto
Sul beat
Guarda (guarda) la macchia (la macchia)
Lei guarda (guarda) la macchina (la macchina)
Il punk è morto in un incidente, guidava una Lamborghini
Il rock è morto in un incidente, guidava una Lamborghini
Una storia come la mia
Ce ne sono poche in giro
Ce ne sono poche in giro
Lamborghini
Inseguire la meta
Inserire moneta
Tempi Duri
Ieri, oggi, domani
Su, le, mani

Base
Base
Base
Base
Base

Bella la mattina col fumo che esce dai tetti delle case
Come una lattina che brucia, con sopra la base
Milano, richiamo
Ferrari, righiamo
Il successo è là fuori, prendilo
O lo fai o ti fanno fuori
Il mercato è spietato
Ammazza, ammazza, muori, muori
Gesti espliciti, testi espliciti
La vita è una puttana, che paghiamo ai politici
Il punk è morto in un incidente, guidava una Lamborghini
Il rock è morto in un incidente, guidava una Lamborghini
Una storia come la mia
Ce ne sono poche in giro
Ce ne sono poche in giro
Lamborghini
Ho capito cosa fare
Quando tutto va a puttane
Non ascolto nessuno, mi chiudo in studio e vaffanculo
Ho rime su cui puntare
Questi vogliono solo vedere uno che si butta
E che si fa anche male
Silenzio stampa se me la fumo tutta (perché?)
Perché smetto di parlare
Arrivano telefonate, ma chi è?
Cambio numero ogni due per tre
Io non prendo mai nulla di serio in rete
Perché nessuno poi si firma ‘in fede’
Mi sono fatto da solo, tu chiedi aiuto
Ma quante occasioni hai avuto?
Tutti famosi solo per un minuto
Mi chiedi informazioni, hai bevuto?
Quanti iPhone puntati sulla mia faccia
Il vero talento è fingere che mi piaccia
Quanti iPhone puntati sulla mia faccia
Il vero talento è fingere che mi piaccia

Rime sul beat
Rime sul beat
Rime sul beat
Rime sul beat
Rime sul beat
Rime sul beat
Rime sul beat
Rime sul

Vengo dal nulla, Big Bang
Rimo sul beat, sbeng!
Muovi i fianchi, ho un cerchio alla testa
Metti Bambaataa e un po’ di break big (funky)
Che rima cazzo, old school
“Massimo rispetto” era la frase mitica
Registro con l’ansia, recito il mio mantra
Caccia la base che butto la rima come si faceva durante i novanta

Rime sul beat
Rime sul beat
Rime sul beat
Rime sul beat
Rime sul beat
Rime sul beat
Rime sul beat
Rime sul