the-big-batman-vs-superman-movie-is-delayed-until-2016

 

L’autore di The Walking Dead (tra le tantissime sue opere), Robert Kirkman, durante un’intervista con i ragazzi di Entertainment Weekly, ha parlato dei cinefumetti Marvel e Dc, criticando leggermente questi ultimi colpevoli secondo l’autore di essersi dimenticati l’importanza delle sorprese:

La Marvel ha realizzato qualcosa di speciale, una persona è stupida se pensa il contrario. Penso a quel finale di Iron Man, con Samuel L. Jackson nei panni di Nick Fury che parlava degli Avengers. Il pubblico ha iniziato a dire ‘cosa? Che sta accadendo?’. E’ stata una vera e propria sorpresa. Tutto quel che ne è seguito è stato organico e molto emozionante. Ed ora la DC Comics ha annunciato un film sulla Justice League dopo L’Uomo D’Acciaio, il che non è cosi straordinario o innovativo… Io penso sarà un bel film, ma quel che ne sta seguendo non sembra organico, quindi la gente guarderà con un giudizio più critico Batman v Superman quando uscirà. Se non avessero detto a nessuno della JLA, e l’avessero formata nel corso del film, sarebbe stata una bella sorpresa. Continuano a dimenticarsi quanto sia importante l’effetto sorpresa nel pubblico. Ma sapete, Aquaman sembra comunque fico, quindi credo sarà comunque una bella pellicola”

Condividi
Daniel San
Lo voleva il Real Madrid, lo voleva Hollywood, lo volevano gli Avengers, amatissimo da tutti, di qualsiasi religione, sogno erotico femminile, il miglior amico che ogni uomo vorrebbe avere. Beato lui. Io invece sono Daniel, carpentiere di giorno e blogger nei pochi minuti che rimangono liberi. Appassionato di cinema, fumetti e cazzate. Un nerd d’altri tempi che ti racconta la nostalgia degli anni 80/90 come te la racconterebbe Mario Merola, e di come una volta se ti mettevi la maglietta di Superman e uscivi in strada eran coppini e zero figa per sempre, mentre oggi è la base per una rapida scalata verso il successo.