Massimiliano Cellamaro in arte Tormento conosciuto anche come Yoshi Torenaga, Antonio Mantelli e Tormento aka Yoshi nasce a Reggio Calabria il 6 settembre 1975. Dopo le prime apparizioni, sul demo degli O.T.R. “1992 l’anno della riscossa” e successivamente sul loro primo album ufficiale “Dalla Sede“, i Sottotono hanno pubblicato la loro prima traccia ufficiale sulla compilation “Nati per Rappare” (Flying Records-1994). Avevamo già firmato un contratto con la Vox Pop di Milano che di lì a poco pubblicò il nostro primo album “Soprattutto Sotto“.

Il successo riscosso con il primo singolo “La Mia Coccinella” ci ha portati all’attenzione del grande pubblico. Il rap Italiano era sotto i riflettori e i Sottotono erano i primi a proporre testi d’amore e un suono ispirato alla west coast americana. Il secondo album “Sotto Effetto Stono“, pubblicato per Flying Records, debutta ai primi posti della classifica di vendita, raggiungendo il disco d’oro in poche settimane grazie al singolo “Tranquillo“. La Warner Music decide di far entrare i Sottotono nella loro scuderia di artisti e questo nuovo partner li porta sui palchi più importanti, il Festivalbar li ha premiati come gruppo rivelazione con il brano “Dimmi di Sbagliato che c’è” nel 1996 e “Sotto Effetto Stono” ha superato in pochi mesi le 200mila copie, ricevendo così due dischi di platino. 

Anche il terzo singolo “Solo Lei ha quel che Voglio” con Danny Losito ha riscosso un successo enorme e ancora oggi sono canzoni che rimangono nel cuore di molti.

Anche gli album che seguirono lasciarono il segno. Nel 1998 il singolo “Amor de mi Vida” presenta l’album “Sotto lo Stesso Effetto” e può vantare tra le partecipazioni Shola Ama, Bassi Maestro, Don Joe (Club Dogo). Diversi sono gli artisti in cui i Sottotono hanno creduto prima che avessero un grande successo. Nell’album “In Teoria” erano presenti Alborosie, Fibra e Nesli molto prima che il grande pubblico li conoscesse. I Sottotono hanno sempre creduto negli artisti nuovi e tra gli altri, anche Jasmine e Tiziano Ferro hanno mosso i primi passi con loro. Senza dimenticare icone della scena rap italiana come Esa che ha sempre regalato performances indimenticabili sugli album dei Sottotono, come “Nel Jet Set del Rap“.

Il Best del 2002 “Vendesi” chiude un ciclo. I Sottotono litigano con Striscia per un’accusa infondata di plagio, questo li mette in cattiva luce nei confronti del loro pubblico e dei media in generale. Per anni hanno promosso musica all’avanguardia che fosse una valida alternativa alla classica musica italiana, toccando argomenti di chiaro impatto sociale e cercando di promuovere artisti prima che gli stessi loro discografici si accorgessero delle loro potenzialità. Non potevano accettare una falsa accusa di plagio. I Sottotono hanno sempre proposto musica originale e che toccava il cuore delle persone proprio perché era vera, senza filtri. Il titolo “Vendesi” voleva essere una provocazione nei confronti del loro pubblico che gli ha voltato le spalle dopo anni di emozioni vissute insieme.

Nel 2002, subito dopo il Greatest Hits e lo scioglimento del gruppo, Tormento, con lo pseudonimo di Yoshi Torenaga, pubblica un EP intitolato "Una nuova visione del mondo", seguito nel 2004 dall’album discografico "Il mondo dell’illusione".

Nel 2006 viene pubblicato "Il mio diario", prodotto artisticamente dallo stesso Tormento per la Subside Records e pubblicato da Universal Music.

Il 29 giugno 2007 Tormento pubblica per la D’Alessandro&Galli/Ricordi/Sony-BMG il suo nuovo disco "Alibi".

Nella primavera del 2008, Tormento si prende una pausa nella carriera da solista, e collabora con suo fratello Esa ad uno street album dal titolo Siamesi Brothers
Il 16 giugno 2009, il duo pubblica il secondo lavoro, un EP di quattro tracce intitolato Siamesi Show Down.
Il 25 novembre 2010, esce il secondo disco del duo intitolato La macchina del funk.

Nel 2011 Tormento pubblica in collaborazione con Lefty (già noto come Left Side) l’album “No escape“. Entrambi ex membri del collettivo storico “Area Cronica”.
Sempre nel 2011 esce il primo singolo con video di "Bad Bitch" estratto da "Uno, nessuno, centomila", album di Tormento che non è ancora uscito.

Nell’agosto 2012 esce l’album El micro de oro con Primo Brown.

Tormento a partire dal 2009 fino ai giorni nostri, ha collaborato con una lunga serie di artisti underground e non, arrivando a registrare circa una quarantina di featuring dai quali in parte son stati realizzati video. Tra i vari artisti con cui ha collaborato troviamo : Gente Guasta, Diluvio, Danti dei Two Fingerz, Grido, i Sud Sound System, Gué Pequeno, Emis Killa, Amir, Daniele Vit, No Fear, Grand C, Jay Rah, Dj Fede, Rayden, Tyrelli e Tommy Smoka, Andy Losko, Sody, Kaos Wacko,La Califoxi,Cool Caddish,Blatha Fam, Dj Uma e tanti altri.

Ed ecco finalmente le 5 cose che sicuramente non sapevi su Tormento!

Tormento

5 Cose che non sapevi su "Tormento"

  1. Tormento è cresciuto in un maneggio, spalando letame e domando cavalli con suo padre
  2. Tormento ha imparato a guidare prima il trattore dell’automobile
  3. Da piccolo Tormento sognava di fare il veterinario
  4. Tormento oggi sogna di creare un ricovero per animali anziani, immerso in un bosco di cibo e creato secondo i principi della permacultura
  5. Tormento coltiva bonsai e vive le sue giornate mescolando preghiere a riti indiani e giapponesi

Leggi le "5 cose che non sapevi su…" di tutti i rapper italiani!