Immagine 31

Rick è uno che ha bisogno di sfogarsi, non ci sono dubbi. Da tanto ormai non ha più una compagna e il suo testosterone è arrivato a livelli che quella che potrebbe sembrare una folta barba hipster, sono invece peli pubici. Intorno al preciclo di Rick ruota più o meno tutta la puntata. In pratica: Aro, il nuovo tizio, quello pulitino, quello che se si mette accanto a Daryl detto Bertolli Robusto è subito manifesto delle differenze tra classi sociali, dove Bertolli occupa lo stato di “scimmia”, vuole convincere gli altri a seguirlo e unirsi alla sua comunità. Che chiunque, dopo aver visto Rick e gli altri, li porterebbero in comunità.

Aro fa la sua proposta:

Immagine 12

Ma c’è il problema Rick, che è attualmente l’essere più paranoico mai esistito sulla faccia della Terra e che proprio non si fida di Aro. Neanche lo lascia finire di parlare che Rick gli rilascia una lecca che spettina e lava i denti. Vediamo la faccia di Aro durante la lecca:

Immagine 6

Rick poi inizia a tirarsi dei pipponi assurdi:

Immagine 3

Immagine 14

 

Immagine 16

 

Immagine 18

 

Immagine 5

 

Succede che poi alla fine, a suon di “ripigliati”, convincono Rick a non uccidere Aro, non subito almeno. E rick quando non uccide, diventa ancora più violento e sospettoso. E tutti improvvisamente vanno a fare cose, chi va ad innaffiare i geranei, chi in edicola, in pratica vanno via tutti e lasciano da soli Rick e Aro. Un po’ come lasciare soli Hannibal Lecter e Giuliano Ferrara.

Rick decide di preparare alla piccola Giuditta il suo famoso frullato di ghiande schiacciate a pistola, come la ricetta tradizionale vuole, ma Aro, che vuole morire, gli propone di dare da mangiare alla piccola svedese la marmellata di mele che ha nello zaino. Figurati se Rick Paranoia si fida? Vuole che prima sia Aro ad assaggiare la marmellata:

Immagine 22

 

Fu così che Aro si guadagnò una possibilità. Piccola.

Il gruppo lo seguirà fino ad arrivare alle porte di Alexandria, la strada non è nemmeno tanta, ed è sicura. Ma Rick c’ha ancora il cazzo girato e quindi decide che la strategia migliore è quella di prendere la strada più lunga, sterrata e per niente sicura, continuando il filone di ottime idee che sta collezionando nelle ultime puntate

Immagine 24

 

Durante il tragitto con la macchina di Aro, Rick, Michonne Impossible e Il Marito della moglie di Glenn trovano strani oggetti sospetti nascosti nella vettura. Cosa ci fa Aro con del lucida labbra, del lubrificante e il greatest hits di Boy George?

Sale la tensione

Che però i ragazzi stemperano facendosi dei selfie con le smorfie:

Immagine 25  Immagine 27

Oltrepassata la manifestazione del primo maggio degli zombie in modo ignorante, il gruppo riesce a riunirsi in modi che non si capiscono, ma che accettiamo, sennò Rick s’incazza. Una volta fatta la conoscenza del fidanzato di Aro, LadyWow, Rick vomita tutta la sua omofobia e insiste che i due dormano in letti separati ai due lati opposti dell’edificio e indossando mutande saldate in piombo

A fine puntata il gruppo arriva alle porte di Alexandria. Ancora fuori dai cancelli si sentono provenire dall’interno suoni di festa e allegria:

Immagine 30 Immagine 28

 

Cosa troveremo dietro le porte di Alexandria?

Ma soprattutto, quali altre idee geniali verranno a Rick?

 

 

Voi avete visto l’undicesimo episodio della quinta stagione di The Walking Dead? Cosa ne pensate?  

– Ci tengo a dire, per prevenire minaccioni e malocchi vari laggiù nei commenti, e soprattutto per cercare di non ritrovarmi, come ogni mercoledi mattina, la macchina rigata con le chiavi, che questo articolo non vuole essere una critica alla serie televisiva, che io adoro, ma un modo di commentare la puntata easy easy, in simpatia e in allegria, così, per tirare un pò su di morale a quegli sfigati in giro per la Georgia, ok?

Potrebbero interessarti anche:

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×01, primo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quarta Stagione: 4×16, sedicesimo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×03, terzo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×02, secondo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×04, quarto episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×05, quinto episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×06, sesto episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×07, settimo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×08, ottavo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×09, nono episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×10, decimo episodio, ne vogliamo parlare?! 

 

 

Condividi
Daniel San
Lo voleva il Real Madrid, lo voleva Hollywood, lo volevano gli Avengers, amatissimo da tutti, di qualsiasi religione, sogno erotico femminile, il miglior amico che ogni uomo vorrebbe avere. Beato lui. Io invece sono Daniel, carpentiere di giorno e blogger nei pochi minuti che rimangono liberi. Appassionato di cinema, fumetti e cazzate. Un nerd d’altri tempi che ti racconta la nostalgia degli anni 80/90 come te la racconterebbe Mario Merola, e di come una volta se ti mettevi la maglietta di Superman e uscivi in strada eran coppini e zero figa per sempre, mentre oggi è la base per una rapida scalata verso il successo.