capnews

 

 

Novembre scorso girava voce del coinvolgimento dell’attore Daniel Brühl (Bastardi Senza Gloria, Rush) nell’universo cinematografico Marvel, oggi arriva la conferma, anche se non ufficiale, tramite un casting call. Brühl darà il volto al Barone Zemo, il villain nazista che tesse le trame dell’Hydra. E direi che è l’ennesimo colpaccio portato a casa dai Marvel Studios che, giustamente, sono particolarmente attenti ad affidare il ruolo dei “cattivi” ad attori molto bravi (ieri l’annuncio di David Tennant come l’Uomo Porpora nel serial di Jessica Jones, così, per dire).

In Captain America: Civil War, il miliardario Tony Stark viene messo contro Captain America alias Steve Rogers in un confronto etico sull’Atto di Registrazione di Superumani del Governo degli Stati Uniti d’America, che impone a tutti gli individui con i superpoteri di registrare i loro poteri e fare rapporto allo S.H.I.E.L.D.

Condividi
Daniel San
Lo voleva il Real Madrid, lo voleva Hollywood, lo volevano gli Avengers, amatissimo da tutti, di qualsiasi religione, sogno erotico femminile, il miglior amico che ogni uomo vorrebbe avere. Beato lui. Io invece sono Daniel, carpentiere di giorno e blogger nei pochi minuti che rimangono liberi. Appassionato di cinema, fumetti e cazzate. Un nerd d’altri tempi che ti racconta la nostalgia degli anni 80/90 come te la racconterebbe Mario Merola, e di come una volta se ti mettevi la maglietta di Superman e uscivi in strada eran coppini e zero figa per sempre, mentre oggi è la base per una rapida scalata verso il successo.