Marracash – ”Bentornato”
Lotterò, l’otterrò e lo terrò per me
Marracash, bentornato!

A-a-a-apro questa app top nel mio nuovo laptop
nell’Olimpo, Pantheon, spalmami Bepanthenol
new tatoo, Campeon ,però tra i Peones, anche no
e dopo un padre nostro frate mangio il mare,
assieme ad un compare mio a Paternò
culi come Spalding come al poker holding, 
se non giochi tutto, non puoi avere tutto 
ed è per questo che restate a Smallville.
Audi nuova in box, checka la sua inbox
la tua tipa ha visto più uccelli di Hitchcock
non competi con il king flow, tutti mi chiamano nel disco
ogni tanto si ci rappo, naso tappo come Indro
niente male come intro, fa saltare tipo Kriss Kross
ti colpisco tipo kick box, io acquisto capi in stock
il mio programma dopo un tot di dramma
è fare un po grana e tipe top gamma,
vivo top gun, top Phantom,
shot gun, no non sto calmo
nel rap vi smonto tipo mobili Ikea, 
succhiate il cazzo come a DancingBear, yeah!

Ho assaggiato e non mi è bastato, bentornato!
Da spiantato, ora spietato, bentornato!
Lotterò, l’otterrò e lo terrò per me. Bentornato!

Frate io ho lo status, come a Bali Bagus
l’ho scopata al campus, l’ho scottata Angus
shampoo e shatush, un fiore su un cactus
l’hip hop ha i suoi Finley… i suoi figli, lapsus
stavo pezze al culo ma già avevo un gusto da ricco
meglio avere un sbirro amico che un amico che fa lo sbirro (merda!)
Eva prese la mela, perché sapeva,aveva capito,
che se le era proibito, c’era di meglio del paradiso
la tua roba non è dura, non dura
cambiato come Genny dopo l’Honduras
chiami Marra nei tuoi dischi ti oscura, 
ti tocca fare esercizi di postura(di postura)
se vuoi incontrare sua altezza comincia dall’altezza uccello,
e poi muovi la testa con ritmo come se fossi in discoteca con un pezzo techno
rutti questi fans che fanno i bastian contrari
Bastianich, bastardi, un genio come Basquiat, bitch!
la nuova forma d’arte è il collage, 
sono troppo grunge, sala prove e droghe in garage!

Ho assaggiato e non mi è bastato, bentornato!
Da spiantato, ora spietato, bentornato!
Lotterò, l’otterrò e lo terrò per me.Bentornato!