jovovich

E’ uno dei rarissimi casi in cui non vedo l’ora che ci sia il reboot di un franchise, perchè secondo me, la serie cinematografica ispirata a Resident Evil, è davvero una porcheria. Voglio dire, hai a disposizione una storia come quella dei primi due videogiochi, e mi tiri fuori gli zombie russi che impennano con le moto durante un inseguimento?… Ma a quanto pare c’è ancora spazio per un fantomatico capitolo finale, quel Resident Evil: The Final Chapter che era stato posticipo a data da destinarsi per poi sparire nel nulla. Mi avevano illuso. Ora, Milla Jovovich, che sarà ancora la protagonista (credo l’unica cosa positiva di tutto Resident Evil)ha rilasciato un aggiornamento sullo stato della pellicola, rivelando che le riprese partiranno questo agosto, per un’uscita fissata nel 2016. Alla regia ci sarà nuovamente Paul W. S. Anderson.

Ok, ancora questo però poi reboot dai, eh?

Condividi
Daniel San
Lo voleva il Real Madrid, lo voleva Hollywood, lo volevano gli Avengers, amatissimo da tutti, di qualsiasi religione, sogno erotico femminile, il miglior amico che ogni uomo vorrebbe avere. Beato lui. Io invece sono Daniel, carpentiere di giorno e blogger nei pochi minuti che rimangono liberi. Appassionato di cinema, fumetti e cazzate. Un nerd d’altri tempi che ti racconta la nostalgia degli anni 80/90 come te la racconterebbe Mario Merola, e di come una volta se ti mettevi la maglietta di Superman e uscivi in strada eran coppini e zero figa per sempre, mentre oggi è la base per una rapida scalata verso il successo.