Sono Eminem & 2Pac insieme ad altri insospettabili artisti gli artefici delle torture ai prigionieri presenti a Guantanamo. Questa tecnica di "Tortura" consiste nel mandare ripetutamente a un volume altissimo le stesse canzoni. Un sorgente dell’esercito Usa dichiara:

le funzioni del cervello e del corpo cominciano ad affievolirsi, il flusso dei pensieri rallenta e la volontà si spezza

Queste tecniche di tortura non sono nuove, anche in passato era già capitato e il genere musicale più accusato fu l‘heavy metal.

Non riuscivano a sopportarlo, pensavano fosse il suono di Satana

Come può sentirsi un artista la cui musica viene usata come metodo di tortura?

Dichiarava Tom Morello: (chitarrista dei Rage Against the Machine)

Il fatto che la musica che ho creato sia stata usata per dei crimini contro l’umanità, mi fa rivoltare lo stomaco

ripreso da Rockit e Blogo