Non m’hai presentato nè a tu’ madre nè a tu’ padre
E sarà che c’ho ‘a parola de ‘ste strade e ‘sta faccia je marca male
E sarà che er monno è ‘nfame
E che ‘sta vita spacca r’core
Vonno che lavoro 8 ore mentre n’antro amico more
E n’c’ho parole pe’ famme coraggio e te stamme lontano dal mio raggio d’azione
Io, sto in condizione pe’ pia’ d’ingaggio il peggio personaggio che sta in circolazione
E n’è de certo ‘a soluzione che me manca
C’ho ‘a voce più stanca de ieri e hai messo in banca nei quartieri
E me dispiace se poi te n’afferi er succo
Pe’ strada resta a lutto col gruppo più corrotto a stronzo viecce sotto
Io vojo tutto e subito e te devi esse stupido
C’ho er sono che è più ruvido e mo sai chi è ‘no Zuckero
Noi famo show-off
Stamo sempre ar top
Te stai K.O.
Sugar Luca is on the block

Ritornello
Pe’ l’amici veri (io nun me te scordo)
Pe’ chi c’ha lasciato ieri (io nun me te scordo)
Pure pe’ te che nun c’eri (io nun me te scordo)
Nun me te scordo, nun me te scordo!

Pe’ l’amici veri (io nun me te scordo)
Pe’ chi c’ha lasciato ieri (io nun me te scordo)
Pure pe’ te che nun c’eri (io nun me te scordo)
Nun me te scordo, nun me te scordo!

Vorrei dimentica’ pe’ n’attimo tutto quello che c’ho in testa
Vorrei che tutti i giorni fosse ‘na cazzo de festa
Cucina’ carne al sangue sul barbecue
Vede’ felici tutti quelli del mio crew
E così dev’esse’
Troppe giornate in forse
E da ‘ste parti già ce so’ stati troppi pianti
Se sto attento riesco a vede’ Giordy e Alberto
Ce stanno ancora accanto
Sorridono, n’hanno dimenticato quanto cazzo ho pianto
C’ho avuto er groppo in gola pe’ troppo tempo
‘A sola cosa che m’o scioje è senza foje
‘A mia sposa, fa veni’ l’occhi rossi come se piangessi
Grossi cannoni scuola Sugar
Nun te piace sta roba? allora suca
Non possono più fermacce
Oltre al crimine m’è rimasto solo da rappacce su ste tracce

A MERDACCE!

Ritornello
Pe’ l’amici veri (io nun me te scordo)
Pe’ chi c’ha lasciato ieri (io nun me te scordo)
Pure pe’ te che nun c’eri (io nun me te scordo)
Nun me te scordo, nun me te scordo!

Pe’ l’amici veri (io nun me te scordo)
Pe’ chi c’ha lasciato ieri (io nun me te scordo)
Pure pe’ te che nun c’eri (io nun me te scordo)
Nun me te scordo, nun me te scordo!