JAMIL
Non capisco perchè ti fa strano se faccio un pezzo con Emiliano
Sarebbe strano che faccio un pezzo assieme a questi che non salutiamo
Li ho dissati tutti, tutti quanti, proprio tutti dal primo all’ultimo
Sangue sudicio, sangue unico, smetti col rap, torna in mezzo al palco
Ti dico, in mezzo a questi ci sono nato
Adesso ho l’iphone ma è rubato
Spezzo cale, sto a fumare, il mio disco è un impiccato
Dope Boyz I’m back, puoi chiamarmi Young Khalifa
Vengo all’instore, portami il roor, ti firmo le tette, ti firmo le Rizla
Ye Ye quando premi ”invio” sopra la mia bio
Smetti di rappare, ero meglio io
ora è meglio Dio quando torni indietro a farti perdonare
Il padre di Diego è in galere, frate il padre di Juan è in galera
Frate i figli di mamma che fanno serata
I figli dei badman non rappano frate
Wild-man, Rock life, Superstar
Per i giardini, live a parte, sono solo all’after
Mica all’alter con i bambini
Yes I get I, fumo cento chili e peso trenta chili
Dico sottointeso che ho perso peso a forza che queste mi fanno i bocchini

RITORNELLO
Quando passo per il blocco insieme alla famiglia
sempre in tasca ho sempre un tocco, e in mano una bottiglia
Mi son fumato tutti i soldi, quindi niente villa Jamil Baida-Emis Killa
Quando rappo insieme a uno è perchè mi assomiglia
Ma tu cazzo sai, a te fra chi ti piglia
Blocco boys, Dope Boys, Voodoo Smokers – Familia
Jamil Baida-Emis Killa

Emis Killa
Non capisco perchè ti fa strano se faccio un pezzo assieme a Jamil
Io sono Killa, tu sei chi?
La mia puttana, la mia Jasmine
Prima del botto io ero ero già qui
Nemico pubblico Jacques Mesrin
Da sbarbato giocavo col Butterfly, mica questi che giocano a Battlefield
E’ la mia vecchianiera, chiedilo in giro se sono Hardcore
Giriamo fatti sopra una Ford da Quarto Oggiaro a Cologno Nord
E in veneto ho qualche fratello, non è che sono amico di tutti i boy
Pochi ma buoni, quindi se scazzi con uno hai problemi con tutti noi
Vengo dall’undergound, cazzi miei se ora mangio le ostriche
Non ho preso scorciatoie, ai talent show ci vado da ospite
Il successo ha i suoi costi e mi sono fatto due conti
E tu nella scena sei un cazzo di fossile, avrei già smesso se fossi te
Via dal cazzo, Hallelujah, che fortuna fare soldi più di chi studia
La tua crew esce dall’Uni, la mia crew esce all’una
Stanotte che luna che c’è, noi come i morti viventi per strada alle tre
Chi ci incontra cammina all’indietro, Moon Walking Dead

RITORNELLO
Quando passo per il blocco insieme alla famiglia
sempre in tasca ho sempre un tocco, e in mano una bottiglia
Mi son fumato tutti i soldi, quindi niente villa Jamil Baida-Emis Killa
Quando rappo insieme a uno è perchè mi assomiglia
Ma tu cazzo sai, a te fra chi ti piglia
Blocco boys, Dope Boys, Voodoo Smokers – Familia
Jamil Baida-Emis Killa