Forse c’ha ragione chi dice che sono depresso
che sono infelice anche se ti sembro estroverso
può andare a fanculo chi ti ha detto
emis killa non dovrebbe fare il rap ma solo la techno
non riesco a non essere me stesso
forse questo è il primo passo falso che ho commesso
per adesso mi vanto di quello che sono
tutti fanno i rapper nessuno fa l’uomo
tutto il piatto pronto cresciuto nella bambagia
io cresciuto in strada con gente randagia
qui la fortuna non ti bacia
la mia cricca di tamarri a volte pippa ancora l’acquaragia
vimercate, pussy quale scarabeo?
io sto in giro con mohamed sull’alfa romeo
questo è il nostro mondo, ti piaccia o non ti piaccia
resta zitto e impara da ogni traccia che creo

Ritornello
Quando sono in strada la gente mi dice bella
come va? io rispondo va tutto una merda
chiedono ma soldi con la musica ne fai
io rispondo non ne ho fatti e non ne farò mai

Quando sono in strada la gente mi dice bella
come va? io rispondo va tutto una merda
chiedono ma soldi con la musica ne fai
io rispondo non ne ho fatti e non ne farò mai

Non vesto da skater, lo stile di emis
i piercing da writer, le converse e levi’s
cappello da yankees, occhiali da sole
parole ad incastro come i pezzi del tetris
siete tristi se porto in alto il mio nome
vi scavalco come in discoteca le transenne
ma se continuate ad infangare il mio nome
vi scavallo come gli occhiali dell’H&M
qualcuno di voi dopo questo pezzo
andrà in giro a dire che mi atteggio da spesso
che mi sono convertito e sono diventato
l’ennesimo montato che smazza il cartongesso
no, io dico le cose come stanno
chiedi ai miei nemici che quelli lo sanno
non ho più tempo da dedicarvi
oggi c’è killa voi potrete rifarvi tra qualche anno

Ritornello
Quando sono in strada la gente mi dice bella
come va? io rispondo va tutto una merda
chiedono ma soldi con la musica ne fai
io rispondo non ne ho fatti e non ne farò mai

Quando sono in strada la gente mi dice bella
come va? io rispondo va tutto una merda
chiedono ma soldi con la musica ne fai
io rispondo non ne ho fatti e non ne farò mai