RIT:
Non seguo la moda,
E’ la moda che segue me.
Non seguo la moda,
E’ la moda che segue me.
Io non sono di moda,
Io sono la moda.
Io non sono di moda,
Io sono la moda.

Emis Killa:
La folla si innamora,
Delle mie Jordan nuove.
E’ sempre la mia ora,
Mi si è impallato il Rolex.
Mettiamo i Rayban anche quando non c’è il sole,
Così al buio non vediamo la tua faccia da minchione.
Sotto il Woolrich Polo Ralph logo Gucci sulla cinta,
Vesto fresco grazie al rap,
Figlio di papà sta minchia.
Il flow ti cinghia, Luis Vuitton,
Killa è il rap king.
Giro col tuo teschio al collo come bling tipo Mc Queen.
Gonfio i locali stile pump Reebok,
In tuta pure al club chic dog,
Fuck Richmond g-shock.
Cronometro la tua carriera,
Non ho un Carrera 3,
Ma ho almeno tre Carrera.
Ho il più new era di uno Yankee,
E li Matcho coi lacci,
Nel blocco zero Baci & Abbracci solo sputi e calci,
Emis Killa spacca la mia sigla la sai già.
E.K. Può andare affanculo Emanuel Khan.

RIT:
Non seguo la moda,
E’ la moda che segue me.
Non seguo la moda,
E’ la moda che segue me.
Io non sono di moda,
Io sono la moda.
Io non sono di moda,
Io sono la moda.

Luchè:
Vesto Gucci dal 2005 e forse pure prima,
Non vengo dall’hip hop,
Vengo da Scampia.
Via via polizia,
Buttala buenos dias,
Napoli state of mind mai una spia.
E tu non puoi capire in pieno perchè sono un fiume in piena,
Ho pagato la mia pena,
Questi underground mc’s mi fanno pena.
Incendio la mia penna come una mania,
Ossia una Mont Blanc il Monte Bianco sulla scrivania.
Stringevo la cinrura in strada a fare pacchi,
Adesso ne ho così tante che ci giocho sopra a scacchi.
Capisci? Ci gioco sopra a scacchi.
Sono il re di questo gioco e le regine le pago in contanti,
Sei falso come un Moncler double face,
Leggero ti appendo su grucce di plastica d’IKEA,
E non si piega,
Il mio discorso è cachemire non fa una piega.
Spiega, la tua carriera non prende una piega.

RIT: (x4)
Non seguo la moda,
E’ la moda che segue me.
Non seguo la moda,
E’ la moda che segue me.
Io non sono di moda,
Io sono la moda.
Io non sono di moda,
Io sono la moda.