Da quando ho detto madonna putt(no)na in un testo non sono più lo stesso
o perlomeno è ciò che pensa l’altro sesso
le ragazze mi hanno preso come un poeta perverso
solo perché verso dopo verso io faccio a pezzi me stesso
punti tanto il dito però non mi incolpi
sapresti chiedermi di uscire però non mi incontri
morto a galla in mezzo ad un mare di stronzi sui quali sbocco scontrini
perché è ora di fare un po’ i conti
UNO, sarò un coglione ma è dal fallimento che nasce l’ispirazione
ti buco un polmone (fanculo)
DUE, non ho mai scritto una canzone
al massimo detto il mio testamento al demone interiore
TRE, l’amore è bello, è un amore
però scrivo “muori” sopra i post-it di Francesco Sole
QUATTRO, non me ne frega proprio un cazzo!

va bene così
guarda mamma mi di-verto
questo è il-flow che-ora ho-scelto
sembra che parli col telefono spento
mentre un coglione ti risponde “ma dormi su un divanetto!”

sento come se canticchiassi con uno spettro
questo motivetto qua
tento di ascoltare tutto l’argomento
ma non ce la si fa

Non siamo eccentrici, dai credici, qui è solo merda e sclero
dritto dall’ottantesimo piano in un cimitero
salgo insieme a Pessotto su un aereo
la partenza si paga e per scendere non spendiamo nemmeno un euro (tutto gratis)
Dolce? Quanto? Più di prima? Ti sono mancato?
Nel 2014 ancora sta cazzata del “ti spacco il culo con lo stile improvvisato”?
sotterro una diciottenne ridendo del fatto che il suo ragazzo era il mio migliore amico
lei è rimasta incinta mentre lui era fatto
è venuto mentre lei con la mente andava da un altro e poi l’ha tradito
fallisco ma prima le provo tutte fino a quando la disperazione non tappa in un bunker
ho mandato il disco pure a Rap Burger
ma mi sa che Cochi era un po’ troppo impegnato a ingoiare purghe

Sen-to co-me se mi uccide-ssi
non ho pro-ve tra-nne i tes-ti
tu sai troppe verità e non sai decidere se dirmele o sorridere essendo invisibile
fitte di piacere troppo effimere, scherzi un sacco ma non c’è un cazzo da ridere

ODDIO O-O-ODDIO
ODDIO O-O-ODDIO
ODDIO O-O-ODDIO O-O-ODDIO O-O-ODDIO