Denny:
Alla tua ex, alla mia ex, alle banche
all’invidia che ti lascia il cazzo dentro alle mutande
ai soldi andati persi e a quelli che mi ha preso il fisco
a te che sei pieno di soldi e non ti compri il disco
ai fake raccomandati, fottuti stronzi e vallette
a lei che fa la santa e poi s’è fatta tutti i rapper
alle groupie da backstage, all’ (..?) skinny day
teste in fissa con la golden age, questo è chiamami mixtape
troppi bastoni fra le ruote mi sa che hai sbagliato
a sto giro hai beccato un hammer cingolato
vuoi un consiglio frate, prima di tutto compra chiamami mixtape
che si scopa di brutto.

Vincenzo da Via Anfossi:
Sei il nuovo astro della scena? Ma per favore
conosco bene il sole perchè l’ho visto mancare
resto un tipo di poche parole come chi sta a San Vittore
un vero gangster, l’ho visto solo in tele
tre stipendi in un anno? Per me son pochi soldi
i tuoi concerti sono pochi pochi e troppi porci
ho in mente troppi blocchi, ti ho visto dietro i vetri
in giro con il walkie talkie mentre chiami i tuoi colleghi
coglione torna a casa che è meglio
rime zero taglio con parole che ti lascia il segno
ogni giorno c’è n’è uno che fa la superstar
ma vai a fare in culo e abbi un po di contegno.

Sick Il Magro:
Mi presento sono Sick Il Magro e non ho una brutta faccia
ma sono un malarazza e mi prendo la piazza
è proprio così in questo pezzo ci sto pure io
non ditemi tutti che spacco, lo so già di mio
sono Sick, con la metrica ci faccio i trick
metto in fila i rappers, con il flow vi tiro i calci come Ramon ..?
butto giù gli Mc, io faccio ..? Muay Thai
dipingo la faccia come fanno con le custom bike
ho un flow che categoria a parte la cavalleria
..? tua moglie che la chiamano la galleria
vivi in questo stato che mi sembra proprio un cinema
qua i ladri non ci sono più, ormai fanno politica.

Fedez:
A furia di succhiare cazzi in bocca c’hai la pasta frolla
aliti e fai la fatality, come in Mortal Kombat
vai in giro con le Gucci e i tuoi sacchetti delle Jordan
ma la tua ha risaputo un sacchetto di sborra
se farei controtendenze pisceresti controvento
ma mi fai cagare a spruzzo, come coca e mentos
il futuro dell’Italia è sempre stato andare indietro
Justin Bieber parla l’italiano meglio di Di Pietro
e la tua damigella, sembra una damigiana
da come ti vesti sembra che sei uscito col pigiama
flow alabama in quest’italia che si sente in debito
e se ci scappa il morto? Beh cazzo allora inseguilo.

Ted Bee:
Bevo per dimenticare i drammi della mia vita
non ho un padre e a volte mia madre sembra esaurita
la mia tipa non capisce se sono sempre ubriaco
da troppo peso al suo amico frà che è troppo viziato
io sono cresciuto con chi rischiava la galera
e a volte non sapeva se arrivava fino a sera
tu mi parli di problemi che per me roba da niente
vivere per non scegliere, tra …? delinquente
vai a fare in culo, ho smesso di fare il duro
penso solo al passato perchè non vedo il futuro
con questa roba non ho fatto mai troppi soldi
io sono nato per stare con i balordi.