uccidili tutti
uccidili tutti

ho sentito la tua roba è un’agonia
ho chiesto di te al flow mi ha detto non so chi sia
prega di reincarnarti, in questa vita fare il rapper non è la tua via
è troppo tardi, che ora è? è la mia
con il microfono sul palco
fenomeno, cain marko
ready to rumble, mi vieni contro ti stai suicidando
prega tutti gli dei, come nel Pantheon
la mia penna tatua sul foglio metto il Bepanthenol
mi viene facile battere questi MC’s
come battere le mani sul pezzo di Lumidee
battezzato dall’hip-hop, ed ero alto così
sono caduto in un pentolone di flow
chiamami flowbelix
come i dod “what happen”
mi mangio i rapper, dammi coltello forchetta e dimmi buon appe
competitivo fino in fondo
non ho fatto “numero uno”per poi arrivare secondo

Ritornello:
in testa ho una voce che dice uccidili tutti
Juggernaut (HIPHOP) Juggernaut
vinco per knock out non vinco ai punti
Juggernaut (HIPHOP) Juggernaut
in testa ho una voce che dice uccidili tutti
Juggernaut (HIPHOP) Juggernaut
sul palco mi trasformo faccio uscire un mostro
(ENSI) (THE NEW JUGGERNAUT IN THIS RAP SHIT)

Abracadabra se rappo è quasi magia
ho fatto il tuo nome in strada hanno detto “non so chi sia”
ti ascolto mi vergogno poi cancello la cronologia
guarda adesso che ora è? è ancora la mia
ed è come nelle gare
non posso darvela vinta
la nostalgia vi assale
non posso darvela vintage
modernamente classico
giurassico futurista
ultimo esemplare di una razza che pensavi estinta
la piazza me la passa dice “fuma te”
vuole sangue sulla traccia dice “Ensi bumaye”
perché li rappresento sanno da dove vengo
leggenda nel quartiere le mie Gescal mi precedono
impara un po come si tiene uno show
in casa ho più trofei del glasgow metti il casco quando parte il flow
karashò non parlo di haters perché non ne ho
king kong vi cammino in testa come in thong song

Ritornello:
in testa ho una voce che dice uccidili tutti
Juggernaut (HIPHOP) Juggernaut
vinco per knock out non vinco ai punti
Juggernaut (HIPHOP) Juggernaut
in testa ho una voce che dice uccidili tutti
Juggernaut (HIPHOP) Juggernaut
sul palco mi trasformo faccio uscire un mostro
(ENSI) (THE NEW JUGGERNAUT IN THIS RAP SHIT)

Questa non è per i supporters
questa è per gli altri mc’s
questa non è per la critica
questa è per gli altri mc’s

questo non è un ritorno
è un affermazione
questo non è un trionfo è competizione
l’hip hop è morto ed eri pronto per l’estrema unzione
brutto stronzo è il giorno della resurrezione
la scuola che vanto
mi ha insegnato a farvi a pezzi come la scuola di nanto
è una questione di riflessi, come Jack Burton
cinque dita di violenza verbale nel palmo, senti che schiaffo
in studio per una sedici fai 20 tracce
sul palco non ce la fai senza 20 spalle
mi hanno detto lascia stare io mi ostino a darle
vicino a me sei fuori luogo, sei un albino ad Harlem
più nasty di Nas
sono più ghetto superstar di Pras
più ras del ras,
chiama l’antitrust
ho il monopolio del word play
felpe nere monocromo, l’icona e l’uomo Big Daddy Kane
archivio rapper fake caso chiuso “cold case”
scrivi Jari con la J, sono un killer OJ
e il mio secondo nome è Ivan non a caso
se ti colpisco ti distruggo Jari Ivan Drago
questi rapper di cartone, non sono mc’s
li sdraio a terra e poi ci ballo sopra come in beat street
bitch please, state nel vostro
che sul palco mi trasformo e faccio uscire un mostro