RIT x 2:
Noi,
generazione che non cambia,
noi,
con più principi di chi parla,
voi,
bruciate per fuochi di paglia,
noi,
teniamo alta la bandiera dell’Italia!

GENERAZIONE VIVENTE SUI COMODI,
ANONIMI,
ARTISTI INSOLITI,
I TUOI COLORI GODILI.
SOLITI SCOMODI PARAMETRI
SU CUI PARATI,
PREPARATI,
METTONO FRENO ALLE TUE RUOTE,
<< SORPASSALI! >>
CREIAMO DOGMI,
SECONDO NOSTRI PERCORSI,
INGORDI
DI NOVITà
E POI SORDI AL CAMBIAMENTO CHE NON VA.
AMORI,
CHE SOGNI,
T’INFORMI PER GIORNI,
E CHE POI DORMI FINO A PRANZO E NON T’ACCORGI.
SEMPRE Più INNAMORATI AL GIORNO D’OGGI,
CUORI NEGLI OCCHI,
CAMMINI SOPRA A NUVOLE E DEL RESTO TI SCORDI.
PARLIAMO AD SMS,
ORGANIZZIAMO FESTE,
SIAMO I SOLITI ERETICI PER LE MESSE.
SI FA L’INDISPENSABILE,
ANIME LATITE,
NASCOSTI DIETRO A MASCHERE,
CI VERGOGNAMO A PIANGERE,
SCRIVIAMO PAGINE,
DI CARTA FRAGILE,
MA POETICHE,
MOSCHE BIANCHE TRA LE TANTE ALTRE IDENTICHE.

RIT x 2:
Noi,
generazione che non cambia,
noi,
con più principi di chi parla,
voi,
bruciate per fuochi di paglia,
noi,
teniamo alta la bandiera dell’Italia!

LA MIA GENERAZIONE CALA L’ECSTASY
CHIEDE PRESTITI,
CHE GIOCA AI “VIDEO POKER”
<< PRESTALI! >>
FUMA PIANTE IN CARTA,
SBALLA
E S’ADDORMENTA ALL’ALBA,
PRANZA CON TRAMEZZINI E SURGELATI CHE RISCALDA.
CI SI PREFISSA DI FOTTERE IL MONDO,
CAMBIARE SFONDO DAL CONTORNO
PER UN NOSTRO TORNACONTO.
IN FONDO,
NON SIAMO PERFETTI,
FINTI CHIRICHETTI
DAI DISPETTI AI VECCHI E TROPPI SOGNI NEI CASSETTI.
RIUNITI IN GRUPPETTI,
AMMETTI CONCETTI,
CHE NON METTI IN EFFETTI,
IN ASPETTI CHE BALBETTI.
SUCCUBI TECNOLOGIE,
TRA CUMULI DI IDEOLOGIE,
UGUALI FUTILI MANIE,
TRA CUI LE MIE!
CI RITROVIAMO IN PIAZZE O SOTTO PORTICI,
A CHIEDERCI,
COSA FAREMO DA GRANDI SIAMO ADULTI E NON VOGLIAMO CREDERCI.
BAMBINI PERENNI,
VENTENNI,
E Più CI GUARDANO MALE,
Più CI FACCIAMO BELLI.

RIT x 2:
Noi,
generazione che non cambia,
noi,
con più principi di chi parla,
voi,
bruciate per fuochi di paglia,
noi,
teniamo alta la bandiera dell’Italia!

VITTIME DEL CONSUMISMO,
è UN MECCANISMO MISTO A EGOISMO,
NOI,
BUONI TRA CATTIVI COME GHISMO.
MATRICIDI,
STRAGI DI VIVI,
FANNO IMPAZZIRE IL MONDO DI CRETINI MEGALOMANI ASSASSINI.
GENERALIZZA,
L’ITALIA IMPAZZA E UTILIZZA,
GIOVENTù BRUCIATE COME TERRA DI CONQUISTA.
ABBIAMO PREGI DA ZITTIRE LOTTE. (VOSTRE)
CONTINUERANNO NON RIUSCENDO A TAPPARCI LE BOCCHE.
DISAGI GIOVANILI PER ADDOSSARE Più COLPE,
RIMARREMO DISADATTATI CHE VIVON LA NOTTE.
ED è FIGO NO?
MA NOI MINIMO,
SAREMO ANCORA IN BILICO,
TRA IL GIUSTO O MENO DEL COMPORTAMENTO CHE CRITICANO.
VIVIAMO ALLA GIORNATA,
E VADA COM’è ANDATA,
GENERAZIONE CHE SE è MAI CADUTA SI è RIALZATA.
BUONISTI,
SI SOSTA,
VOLETE UNA RISPOSTA?
(NOI) CADESSE IL MONDO CI SI SPOSTA.

RIT x 2:
Noi,
generazione che non cambia,
noi,
con più principi di chi parla,
voi,
bruciate per fuochi di paglia,
noi,
teniamo alta la bandiera dell’Italia!