Il mondo è pieno di storie di inizi e di finali da copione
di cuori infranti di inutili rimpianti di attimi di passione
di battiti lunghi anni e di manciate di secondi di gioia, dolore e di scontri
di modi diversi dal credo ai costumi al colore
di lui e lei che partono da Cuba con una speranza in cuore
aspettano una bimba lui è un buon lavoratore
sogna una nuova vita, una nuova occasione
ma cominciamo i guai: l’affitto, le spese, il dottore
i soldi non bastano mai e i litigi non finiscono mai
lei urla “così non si va avanti quand’è che vai?”
“se è così” risponde lui “addio non mi rivedrai!”
un’altra madre sola un altro uomo con un fallimento da riscattare
un altro scatto da rifare un altro caso da assistente sociale
e questa è una normale struttura familiare allo stato attuale

It’s a family affair
con questa penso ai miei sia vicini che lontani
It’s a family affair
gli dico di pensare che c’è sempre un domani
It’s a family affair
throw your hands in the air – tirate su le mani
It’s a family affair
e se è un problema spero sempre che mi chiami

Quando guardo la pubblicità in tele la family felice
la mega casa e tutto che va a gonfie vele
a volte ciò la nausea altre volte provo invidia
so che c’è un figlio che a vent’anni
già non vede via d’uscita si mette un ago in vena
un’altra madre in pena
io cosa posso dirgli di non uscir di scena
che a volte il tuo momento è proprio quando tutto trema
e che se c‘hai chi ti ama non voltargli mai la schiena
una notte due amanti entrambi minorenni
oggi c’hanno un figlio che ha due anni li riempie di disegni
lei sta a casa col pancione con la nonna sempre intorno
lui lavora in officina con il padre tutto il giorno
non hanno casa loro ed hanno in mente di sposarsi
lui quando torna dal lavoro invece di riposarsi
fa le sue commissioni poi corre da chi ama
si cambia, si chiacchiera, si gioca, si cena, si mette il bimbo a letto
due coccole e poi via pensando “ancora un altro anno
e poi c’ho casa mia ho messo un po’ da parte ad inizio scuola serale”
e questo è un bel quadretto familiare

It’s a family affair
con questa penso ai miei sia vicini che lontani
It’s a family affair
gli dico di pensare che c’è sempre un domani
It’s a family affair
throw your hands in the air – tirate su le mani
It’s a family affair
e se è un problema spero sempre che mi chiami.