Nazo:
Stavolta mi fermo e parliamoci chiaro per l’ultima volta,
quà la miccia si accorcia, confessiamoci prima che esploda la bomba
e lasci manco l’ombra, di questo rapporto che quanto conta?!
se incontrarci è come cercare di spremere il succo da una roccia

passi sotto la pioggia, sperando che ogni lacrima si confonda
e diventi soltanto un’altra goccia,
pronta a schiantarsi al suolo, pronto ad avviarsi solo,
se le persone importanti le conta, sulle dita di una mano monca e

non capisco veramente come si può amare, una persona se,
ti chiede di cambiare, beh,
se il male sarà meno, meno male, ma chi vuole l’arcobaleno
ha una tempesta da affrontare,

sogno da sveglio, stiamo partendo, un angelo dentro,
un auto che è pronta a portarmi lontano e che và diritta all’inferno,
scendo in tempo, lascio una lettera, una frase dentro,
“Fine” ma è solo l’inizio di me stesso

Ritornello (Frankie Flow & Nazo) :
Devo ripartire da me e nel caso di tempismi imperfetti,
mi allontano da te, che sei la luce prima del fulmine
e se un corpo senza odio è già a due passi dalla fossa,
un corpo senza amore resta solo carne ed ossa,
se un corpo senza odio è già a due passi dalla fossa,
un corpo senza amore resta solo carne ed ossa e vado via

Anagogia:
Io mi accorgo di, quanto una risata abbia un costo qui,
chi svuota il portafoglio ha mezza smorfia in metamorfosi,
Quasi un sorriso, ma non sa come continuarlo o come confidarlo,
Doppia vita, donnie darko, Quando il bene appare meno distante,
Il male è quasi sempre confinante,
Io ho messo il mio nome dentro al cesto del vero,
Ma più una stella si avvicina alla luna più viene odiata dal resto del cielo,
Forse è per questo che tutto va a rotoli,
intere metropoli e popoli spinte dall’odio capisci che reazione
provochi, E provi le paglie la ganja poi l’alcool poi gli ovuli,
Prendi la coca, tira poi riposati, fumala o tirala altre dodici
volte ma, Non è la droga che ha colpa alle volte qua,
È solo colpa mia, per quello che ora c’è,
Cercavo un altra via, ma adesso conta che, Se voglio compagnia,
qua niente torna a se E prima di prendermela con te

Ritornello
Devo ripartire da me e nel caso di tempismi imperfetti,
mi allontano da te, che sei la luce prima del fulmine
e se un corpo senza odio è già a due passi dalla fossa,
un corpo senza amore resta solo carne ed ossa,
se un corpo senza odio è già a due passi dalla fossa,
un corpo senza amore resta solo carne ed ossa e vado via

Debbit:
È pronto già da ieri sera il trolley,
Metto in gioco la carriera intera: Mick Foley.
Non piangere se vado!
Tornerò vittorioso: Winner Taco.
Mi chiedi come faccio.. Sono ricco dentro
Ma in tasca un poveraccio. Se mi concentro
Scrivo testi volando,
Parole toccanti; parliamo gesticolando.
E di ogni posto che visito conservo un’ immagine come una cartolina..
È il momento dei saluti è quello che mi piace di meno, io parto prima!
Amo viaggiare di notte con
Il solo pensiero di aspettare l’attimo in cui crollerò.
Non farmi domande che io risposte non ne ho,
Si forse tornerò, ma prima..

Ritornello
Devo ripartire da me e nel caso di tempismi imperfetti,
mi allontano da te, che sei la luce prima del fulmine
e se un corpo senza odio è già a due passi dalla fossa,
un corpo senza amore resta solo carne ed ossa,
se un corpo senza odio è già a due passi dalla fossa,
un corpo senza amore resta solo carne ed ossa e vado via