L’ HA GIA’ FATTO J-AX

MI ROMPONO LE PALLE SPECE NELL’ AMBIENTE DEL RAP
VI SENTO ALLE MIE SPALLE QUANDO METTO PIEDE NEL CLUB
C’E’ SEPRE LO SPLENDIDO DELLA SITUAZIONE CHE FA
LO SAI CHE QUELLO E’ IL FRATELLO DI DJ AX
QUANDO SI AVVICINANO
STRILLANO
SPINGONO
SPUTANO
PARLANO
MA NON LO LO CAPISCONO
QUANTO SIA RIDICOLO
QUELLO CHE MI DICONO

TU SEI QUELLO PICCOLO
SUONI CON GLI ARTICOLO
ALLINEO IL KARMA CON CALMA GUERRIERO SHAOLIN
PENSO A ALLENARMI E ARRIVARE PIU’ IN ALTO YAO MING
QUA LA GENTE PENSA PORTE APERTE AD UN FRATELLO D’ ARTE
TU NEMMENO IMMAGINI INVECE A VOLTE QUANTO E’ FRUSTRANTE
RISCHIO CHE FISCHINO IL MIO DISCO PRIMA CHE LO ACQUISTINO
MI DEFINISCONO IL MINORE IN SENSO ARTISTICO
QUANDO LO INTERVISTA UN GIORNALISTA E CHIEDE DI ALTRI RAPPER
SE GLI PARLA BENE DEL MIO DISCO SCRIVE CHE E’ DI PARTE
COME UN PRESENZA CHE E’ COSTANTE ALLE MIE SPALLE
MA NON E’ IL GRANDE FRATELLO
E’ MIO FRATELLO GRANDE

VORREI CAMBIARTI LA TESTA
L’HA GIA FATTO J-AX
E ROVINARE LA FESTA
L’HA GIA FATTO J-AX
ESSERE UN PEZZO DI MERDA
L’HA GIA FATTO J-AX
PER ME TU PENSA CHE PRESSA
MIO FRATELLO E J-AX

SAPESSI IN QUANTI SI SON FATTI IL VIAGGIO TIPO RACCOMANDAZIONE
PER DIMOSTRARGLI CHE SPACCO DOVREI CAMBIAR COGNOME
TU CREDI SIA UN VANTAGGIO PER ME E’ UNA MALEDIZIONE
OGNI COSA FACCIO QUALCHE STRONZO HA PRONTO IL PARAGONE
IO PARTO E ME NE FREGO
LASCIO IL PRIMO SCEMO
SCRIVA E DECIDA SE SIA RAP O MENO
QUATTRO GRAMMI IN QUATTRO IN MINUTI
QUATTRO QUARTI E TANTI SALUTI
NON VENITE A FARE I SAPUTI
SIETE I FIGLI DELLE MIE EX GROUPIES
O MEGLIO VI PIACEREBBE

MA QUANDO MAMMA ERA MIA FAN ERA ANCORA UNA MINORENNE
DIETRO LE TRANSENNE
NON SERVE CHE TI SPIEGHI
DIFFERENZE CHE NON VEDI
DICO STESSI GENI TU CREDI CHE ME LA MENI
TANTO VALE ME LA MENI PER DAVVERO PERLOMENO CARO SCEMO NON LA MENI TU
SPUTA PURE IL TUO VELENO CHE LO BEVO NON LO TEMO LO MISCELO CON LA MENTA E IL RHUM
NON SIAMO GEMELLI MA FRATELLI DI VERSI
LO CAPIRESTE SE ASCOLTASTE I TESTI FESSI