ah ah ser travis volume 1 inizia cosi.. (come)
non rompermi il cazzo io la cassa non l’abbasso
casca il processo il prossimo passo è il decesso
voglio le troie no voglio il successo no
voglio scriverle vai a casa presto
cushè drastal pusher
svarioni nel letto se spengo la luce
dimmi chi mi ferma se c’è il blocco ferma
prega non ci svela
stucca tutta l’erba
valgo più di tutti questi messi insieme (Ehm)

non vi vedo messi bene
ass hole accendo questo
in tasca ho l’asso
è quadri come quelli di picasso
mega joint quelli che ti passo
ste s’state non cambiare
stessa ganja stesse cale
resto sulle stelle
dio mi sente bestemmiare
mi vesto come mi pare
esco e mi faccio del male
bevo tutto fumo tutto quando è tutto da dimenticare
questa è la mia vita
tu non la imitare
dopo un quarto d’ora
gia ti senti male
? zero cercasi un cuore che batte
restare lucido per me è poco importante
sul beat spinto merda tu applaudi
swaggo anche se non esco dal audi

rit.
ste rime di merda non le scordi no
ormai lo sai prendo troppi flow
per il salto del vuoto non mi coordino
muoio giovane ovvio
come si fa il raf
zitto e metti play ok
se se se se se se ser travis
se se se se se se ser travis

ah ah yaaa
ok
in giro
mi chiamano se sercho
aka ser travis
quello che arriva e ti fotte il posto
aka nsp
aka raw sound babe
e iniziata la malattia
il virus
siamo in giro
honiro label
e mi succhiate ufficialmente il cazzo
haaaa