Non scordare quello che è stato
Tutto quello che eri
Solo con le tue mani
Guarda dove sei adesso
Non so dove andrò (ma) so dove sto
Qui è tutto ok anche se non ci sei
Non chiedermi come va
Non chiedermi chiedermi come va (x4)

Vecchie storie, nuovi jeans

Chi mi odiava resta in peace
È solo scena e non fanno i fatti
Sembrano troie in uno streap dis
Il mio cuore non vale nulla, lei è un’altra stronza che urla
Lei pensa che sto bene ma la mia coscienza è distrutta
E ho visto fare che cose, e tu mi chiedi che cose?
E io ti dico che non crederesti a certe cose
Penso al prossimo volo quando atterro
Il mondo è bello solo da un aereo

RIT:
Non scordare quello che è stato
Tutto quello che eri
Solo con le tue mani
Guarda dove sei adesso
Non so dove andrò (ma) so dove sto
Qui è tutto ok anche se non ci sei
Non chiedermi come va
Non chiedermi chiedermi come va (x4)

io lo so che vuol dire in giro senza manco un euro
io lo so che vuol dire aprire gli occhi è tutto nero
io lo so che vuol dire ti chiama e gli devi i soldi
io lo so che vuol dire domani siamo già morti
io lo so (ah) ma non ho chiesto mai nessun’aiuto
Mi sembra chiaro che spacco più del dovuto
È da un po’ che mi guardano tutti quanti un po’ strano (cazzo),
e la frase inizia sempre con ‘scusa possiamo?’
dove cazzo stavi quando mi sentivo male
quando mi chiedevo ‘io che cazzo vivo a fare?’
ma mi sono abituato, certe cose me le aspetto
con le droghe nell’armadio, e gli incubi nel cassetto
grazie mà, per avermi fatto
ti dicevo che ero stanco, quando mi vedevi fatto
ora seguo la mia strada, mi distacco dall’asfalto
sono me stesso non riesco ad essere un altro

RIT:
Non scordare quello che è stato
Tutto quello che eri
Solo con le tue mani
Guarda dove sei adesso
Non so dove andrò (ma) so dove sto
Qui è tutto ok anche se non ci sei
Non chiedermi come va
Non chiedermi chiedermi come va (x4)