Ancora non è tempo, stento a credere che arriverà il momento in cui ti stringerò al mio seno, tu dormirai sereno, io ti starò addosso più che posso perlomeno, ma so che verrà il giorno in cui ti toccherà il veleno. Sarà un momento critico, mamma non avrà l’antidoto, avrà i pensieri ingarbugliati come un gatto in un gomitolo. Piccolo, bisogna stare forti, ricorda che ti ho dato gli anticorpi. Segui la tua strada e paga se c’è da pagare, tanto verrà il giorno del ritorno e allora fatti rimborsare, la porta è stretta e spesso puoi trovarla chiusa, in caso aspetta, ma sappi già che sono in pochi a chiedere scusa, usa tutto quello che ti è dato, non è detto che ritorni, vivi tutti i giorni. Di’ le tue preghiere, tutto può accadere, non ti preoccupare, sarò sempre nei dintorni.

Child…things are gonna get easier…
Child…things are gonna get right…

Sorriso di nutella, nella cartella ti ho messo pane e coraggio, il giusto dosaggio, è solo un assaggio di quello che la forza può, te lo do per quando la paura ti terrà in ostaggio. Angelo, il peggio è sempre dietro l’angolo, non farti prendere dal panico. Tieni su quel muso, la testa alta anche se deluso, confuso e resta in gara anche se ti senti escluso. Gli amici veri sono pochi, con gli altri poi magari giochi, ma nel momento del bisogno, si fa la conta, e se resti fuori a nessuno gliene importa. E anche lì, trascorsa una domenica c’è un lunedì, non c’è poi tanto tempo per far festa, Natale in tutto l’anno c’è una volta e basta. Quindi è meglio saperlo da prima, così si è pronti.

Child…things are gonna get easier…
Child…things are gonna get right…

Come una leonessa difenderò il mio branco, chiamerò il silenzio se sei stanco, mio è il sangue, rido se tu ridi, lacrime se il mio bambino piange, per te la verità, così com’è, nessun mistero, non esiste l’uomo nero, chiunque fuori casa è uno straniero. Non ti sgriderò quando ti sporchi, ricordati dei sogni tienili nei pugni, siedi sugli scogli e parla con le onde a volte capita che il cielo ti risponde. Il brutto è che i grandi sbagliano e che tutto ha un limite.

Child, things are gonna get easier…