Lucci – Strofa 1:
Resta con me, quando scrivo la mia vita
sopra un foglio ci sei tu a farmi da guida
tu muovi la mia mano e tu stringi le mie dita
e tu mi trascini sempre se mi fermo su in salita
la vita è stata dura con me e tu l’hai visto
testimone di ogni sfiga, di ogni cazzo di imprevisto
ma pure testimone del fatto che reagisco
se sto facendo bene se ti guardo dentro gli occhi lo capisco
a volte ho messo prima ogni mio disco
davanti a tutto il resto e questo è stato un rischio
ma a volte questo mondo è stato giusto e ho pure vinto
ma tu mi hai amato sempre, soprattutto se sconfitto
logorroioco, paranoico e mezzo derelitto
sempre in ansia per l’introito, sempre in ansia per l’affitto
rompicazzi di natura e incapace di star zitto
ma mi sei stata accanto durante questo tragitto

Coez – Rit.:
Resta con me, che questo letto è come ghiaccio quando non ci sei
e ci faccio le sei se, tu non sei qui con me
perché non sono con nessuna come sono con te
che questo letto è come ghiaccio quando non ci sei
e ci faccio le sei se, tu non sei qui con me, qui con me
resta con me

Lucci – Strofa 2:
Resta con me, perché lo sai cosa nascondo
mentre vivo col sorriso combatto per stare al mondo
accanto a te posso essere me stesso fino in fondo
la cosa più preziosa: posso piangere se voglio
a volte voglio, lo voglio pure tanto
sei l’unica che guarda nei miei occhi e capisce che sono stanco
sei l’unica che c’ha la forza di restarmi accanto
rimetti insieme i pezzi di ogni sogno che s’è infranto
resta con me, perché so amare
la cosa che mi viene meglio di tutte le cose che so fare
la gente che mi guarda e mi dice che so’ speciale
ma soltanto tu lo pensi per davvero, normale
nel gioco delle regole non scritte
non ne ho seguita una e l’ho pagata cara, a colpi di sconfitte
dice il destino non esiste, ma se non ci credessi, sto mondo sarebbe triste

Coez – Rit.:
Resta con me, che questo letto è come ghiaccio quando non ci sei
e ci faccio le sei se, tu non sei qui con me
perché non sono con nessuna come sono con te
che questo letto è come ghiaccio quando non ci sei
e ci faccio le sei se, tu non sei qui con me, qui con me
resta con me