INTRO
[E-GREEN – Ehi, ehi, è inutile che continuate a fare domande, siamo di nuovo qua, quando usciamo usciamo]
[WAREZ – C.A.R.A.T.I. CLICK] (x4)
[E-GREEN, BRAIN – Hai capito? È inutile rompere il cazzo! Carati Click Bitch! All’ occhio! BRA! BRA! BRA!]

WAREZ
Quelli che vuoi, yo ! Vesto rappers come line
Levati it’s Carati time, tu Milano pride, I’ma get mine
La maggior parte non sa cosa sia una deadline
Piangono se non li ascoltano tutti a inseguire il live
Io cercavo solo più pace e tranquillità,
ma poi vedi sta gente che ha iniziato a fare il rap
è differente la realtà con cui non vogliono aver a che fare
Dove non c’è tempo ne voglia né cash da buttare
Yeah, right solito fottuto white man
Occhi aperti e bocca chiusa, let me do ma’ thang
E Carati ha fotta pura, pensavi a una nuova band
Siam gli stessi che hanno i paran sotto i palchi alle jam
Ga ten ! Cazzo ce ne fotte della top ten
Faccio rap in italiano e se mi gira anche in slang
E quando chiudiamo barre come fa? shit, man!
Oppure come direbbero i miei frà: minchia bang(??)

BIG THINGS

Quando prendo in mano quest’affare non è umano
Cambio asse cartesiano, mi alzo e volo via lontano
Plano in testa a queste merde, lava di vulcano
Non rimane che la cenere, Pompei con Ercolano
Profumo di grigliata, c’hai presente hermano
Ti cuociamo al parco insieme a qualche sudamericano
Tu ti credi a sto livello, è meglio che fai piano
Che ne facciamo un paio insieme e poi ne riparliamo
L’Italia e gli invidiosi con il finto acume
Con i gusti musicali a mollo nel piattume
E quali Illuminati? quattro lampadati senza scooter
Pronti per rifarsi il trucco come vere hookers
Puttanella, io non sfondo i culi, sfondo i muri
Trapano a casaccio, sfondo la soletta, apro i tubi
Carati Crew nell’edificio, siete già fottuti
Smolla sti commenti e fai la conta dei sopravvissuti

BRAIN
Questa è la banda senza volto e senza calma
L’alma che sa di sporco sputa rime al cardiopalma
Balla la samba sulla tua salma
Ti rimanda a casa con saggezza, barba bianca tipo Gandalf
Se cerchi noi non ci trovi, chiedi di noi, non capisci
Non c’è la pagina fan? Quand’è che escono i dischi?
Noi siamo qui per spaccare, gli altri già visti e rivisti
Quelli che non san rappare diventano giornalisti
Vengo dal basso dal fondo dei vob
Per voi gran figli di troia
A BO c’ho un bro’ che dice che c’ha un bro’ che dice dai mo’, io boh? Boom
Sta cultura in mano ai ragazzini che all’Ipercoop
Comprano un mic, fanno due rime e il giorno dopo sono hip hop
Dico di no in tedesco, Nein!
Qua poche pare o mi strappo l’orecchio come nel pezzo che tu già sai
Sinceri come una bestemmia , dio canone rai!
Sta roba stona sativa, ma è come l’erba cattiva e non muore mai

KENZIE KENZEI
Voi siete nati imparati, noi siamo nati in Carati
Se avevi fatto male i conti guarda un po’ i risultati
Aspettavamo gli haters ma non sono mai arrivati
Merde, tu speravi ci fossimo fermati? Cucù!? #7
Più forte delle bombe, qualcuno l’ha già detto
Io che cammino e penso in rima già dai tempi del campetto
Più forti erano le mazzate più sono rimasto eretto
Più in basso erano i colpi più mi sono girato e v’ho detto:
Come Sylvester vi butto giù uno a uno
Se provi coi doppi passi, non passi te l’assicuro
Non servono gli intrallazzi, qua il talento c’ha un profumo
Dopodiché il mio capitale va in fumo
Sarà che ogni cagata che fate per me non è musica
Sarà ch’è sto bum cha che la rende unica
Sarà che la speranza qui a morire resta l’ultima
Carati, la prova che è oro quello che luccica

LORD MADNESS
Non perdo tempo, né prendo tempo
Saccente te sei certo lento ed è su cento che di mc’s ne stendo cento
Se sento che fletto il sample, lascio visi in visibilio, spettro allo specchio
Precisi lirismi ad effetto , sgretolo viscidi rappers
MAD legacy, stacco il levator, ????????
Premi il tasto del devasto, quando incastro un puzzle metrico
Faccio rap a un labirinto di Dedalo senza mappa e intanto ti salta un embolo
In testa il tic tac di un pendolo, fuoriclasse dell’ afasie
Carati nei tracciati, scandalo Decameron, classici pietra miliare, masterpiece
Bum bap rap no bamba rap mentre te canti Bone Thughs ‘n Harmony, nigga!
Punta su di me, è giunto il momento che giunga il fomento, che spunti il talento
Che sputi da dentro un unico flusso fluido da tripudio, da giubilo,
Roba da acrobata ruota la volta celeste, Numero!

DON DIEGOH
Io non regalo niente perché flippo solo hardcore!
E non pippo coca per firmare i dischi nell’ instore
sto fuori dalla moda, dallo stadio e dalle bord
Queste sono per lei porci, compra il disco su Youporn
Fotografa il Dom Pérignon con l’iPhone
Però il phone(?) te lo compri coi coupon di Groupon
Sai che non c’è storia come stare con i miei
E come se tu metti LeBron James contro MJ
Check your play, Carati GTA 9
mentre questi stanno persi nella luce delle Seychelles
io memorizzo strofe sopra uno stradone
le metto in un manifesto che unisce 10 persone
conta tutto tranne il cash qui, fai trash T
confronti con quei bravi ragazzi come Joe Pesci
non puoi crossare con un Uniposca un Masterpiece, please
questa roba gira per sempre come Crash Kid

LUCCI
Non spegni il sole se gli spari addosso
Impara dagli Assalti, sta musica se parla, parla a tutti quanti
Cerco diamanti come i Cor Veleno
Se non li trovo è come il Colle, Odio Pieno
Direzione Non So Dove come Sparo
Sfido il buio come Dee Mo non sapendo dove vado
E se sta Rabbia non la passano per Radio
Stiamo tutti insieme a Kento dentro all’ultima trincea di Stalingrado
La Lingua è ferita ma canta ancora Quelli che benpensano
Se ancora troppi pensano di fare scuola
Fottono con Cani Sciolti dalla Prima ora
Se c’ho Parole come Mistaman ce carico La mia pistola
Lirico Alchimista freesta 5° Dan
Come Joe Cassano e Inoki per spiegatte qua come se fa
Numero 1 come Cannas Uomo
Cose Preziose, stringo sempre poco ma Poco di buono

JOHNNY ROY
Ho iniziato con il rap dello scaffale, Lou X, la roba buona
Ogni disco era una affare non boutique di roba nuova
Ora che sto per scoppiare sui beat, scossa nuova
Viaggio temporale, Breakbeatz e Bossa Nova
Passami il microfono ed il cavo
Attaccati al citofono, capo, da bravo, indelicato
Io sono fresh hardcore, rap super-jam,
Super gangsta street real blockman, zio per tre
Moltiplico le metriche e il flow
Sono il Cristo del rap te Hawaii Five-o
Samurai fai flop Moreno Byron
Carati rap segreto zero-zero-Skyfall
Siamo una banda di cazzuti senza le bandiere
E che viviamo drammi duri senza le galere
Contro chi ha levato il rap e ha messo ragnatele
Beve merda dalle radio e magna tele, John C

E-GREEN
G Fantini people siempo, what’s up ma’ man
La mia gente è proud when I take a stand, are you bent?
Dimmi un po’, sai com’è il tuo amico Nico bro’
C’hai stile ma to’ dì che a dire poco ti tritano
Mi riconosci al volo come Sheek Louch, Mad Skillz
Come a Virginia su queste T bulls, jesù
Solito babbo di minchia che non ne sbaglia mezza
Un rappettaro ringhia, c’ho l’osso per l’evenienza
Pensa a quanto poco ci metto a fare ste puttanate
Quale blocco dello scrittore? C’è un blocco di nigrate
Fotte un cazzo della radio, vieni Cuz I’m ready bro’
Sta lì nel tuo fottuto stereo, ga ten!
Sai quanto cazzo me ne frega della top ten
Pezzo di merda siamo quelli delle jam
Di Pete Rock e C.L. di Chico Snef
Di Esa connesso con Toni L
Di G Rap e i Boot Camp, TOMA!