E la mia metamorfosi, così aumenta
non ti fidar di me se stai con me a luce spenta
e la mia metamorfosi, così aumenta
più semino sto bombo più la cosa si incrementa
e la mia metamorfosi, così aumenta
non ti fidar di me se stai con me a luce spenta
e la mia metamorfosi, così aumenta
più semino sto bombo più la cosa si incrementa

Generazioni di mutanti
mare di merda, noi sopra i natanti
visioni pesanti come macigni, (sogni infranti/su ogni infanti)
e sti tutori piangono, peso piuma all’angolo
teso fuma Marlboro, vedi sto tramutando mò
Mister Hyde nel tuo hi-fi strippa
continua a dargli corda fino a quando non mi skippa
ti seccherei quel dito ad ogni (ege) del mio cd
dimmi cosa mi invidi, vediamo se ti completi
posso, fare il buffone col rap con mille pose
pomparti il suono marcio senza effetto, casse Bose
finchè c’è il mic c’è speranza, se, porta l’esperienza a vendere
il tuo produttore ti ha mollato oggi che
le etichette cantano da suonerie telefoniche
polifoniche di troie stonate
i froci con le nere serate, sono stronzate
e io mi sto spaccando il cazzo
e voi che dite, entro nel tuo camerino e ti spaccio col cacciavite
so, che poi tramuterò alla fine dell’inizio
fanculo l’hip hop, mi tengo il rap come esercizio
un vizio appassionante, il resto non lo conosco
io ti mostro che so fare, poi tu giudichi composto
non mi interessa il resto della realtà
ti faccio il rap con le converse da star, la cosa è comica!

E la mia metamorfosi, così aumenta
non ti fidar di me se stai con me a luce spenta
e la mia metamorfosi, così aumenta
più semino sto bombo più la cosa si incrementa
e la mia metamorfosi, così aumenta
non ti fidar di me se stai con me a luce spenta
e la mia metamorfosi, così aumenta
più semino sto bombo più la cosa si incrementa

Sono un esperimento uscito a metà
un gran coglione che ti infama l’hip hop mentre fa rap
l’incoerenza in persona che te le suona
sto nella scena come, un bimbo in mezzo alla pista Daytona
c’è chi si autodetona, si autolesiona
convinci che il tuo demo è serio anche se lo vuoi vendere a due spicci
sono un paziente delle 7 note in scala
sotto anestesia non mi svegliare, lasciami così cara
metallaro, metà punkeggiante
metti una crocetta sul mio nome d’arte
tanto rimarrò sempre in disparte
si parte verso un altra meta, aumenta la mia metà
così poi scompaio da cometa
vediamo chi commenta, in questa giungla si cimenta
se m’atterri il mio spirito si incrementa
risolvo i tuoi perchè, semino sto bombo, check
tu non ti fidar di me, se stai con me a luce spenta!

E la mia metamorfosi, così aumenta
non ti fidar di me se stai con me a luce spenta
e la mia metamorfosi, così aumenta
più semino sto bombo più la cosa si incrementa
e la mia metamorfosi, così aumenta
non ti fidar di me se stai con me a luce spenta
e la mia metamorfosi, così aumenta
più semino sto bombo più la cosa si incrementa (x2)