Non provo più niente 
non provo più niente 
non provo più niente 

Ritornello:
non provo più niente 
per i bluff le truffe i ricatti gli scandali i gossip 
non provo più niente 
per il rap gli show le donne le macchine i soldi 
non provo più niente 
per il rock l’hip-hop la moda le scarpe le case 
non provo più niente 
per il gol la folla la curva la gente che urla 
non provo più niente 
per il rap gli show le donne le macchine i soldi 

non provo più niente 
quando giro in mezzo alla gente e dopo tutto il male ke ho visto in tele ultimamente non provo più niente per le ragazze in tiro che pretendono d farmi godere non sanno di niente quando ti guardano in faccia e aspettano che paghi da bere non voglio più niente non mi interessano i party a base di puttane violente non provo più niente magari poi ti ritrovi in polaroid rovinato per sempre ma quando poi si fa sera e torni a casa da solo inizia il mio lavoro in mezzo a gente che sclera una ragazza che spera un paparazzo in galera e quando parli non capisci come mai 

Ritornello:
non provo più niente 
per i bluff le truffe i ricatti gli scandali i gossip 
non provo più niente 
per il rap gli show le donne le macchine i soldi 
non provo più niente 
per il rock l’hip-hop la moda le scarpe le case 
non provo più niente 
per il gol la folla la curva la gente che urla 
non provo più niente 
per il rap gli show le donne le macchine i soldi 

non provo più niente 
per il branco e le botte prese dai compagni di banco le denuncie ai preti che peccano e toccano e scappano e shoccano e scattano manette per tutti manette per tutti li vogliamo distrutti ci raccontano i fatti più brutti gli indizi i ricatti tu guardi li sfrutti e un domani poi magari ti butti magari ti butti non mi sento protetto in questo mondo violento almeno datemi un tetto un contatto a progetto prendo in mano il mio futuro e lo getto ma quando poi si fa sera la tv non varia e mi racconta del vicino che spara