So che sbaglio quando mi tengo dentro
tutto e non so più come uscirne
mi basta avere te
tu mi sai aiutare quando tutto sembra giochi contro di me

lo so a volte tutto sembra facile
anche se non mi accade poi troppo spesso
ormai mi sono abituato ad una vita instabile
in cui continuo a deporre contro me stesso
spesso per primo so dove sbaglio
troppo orgoglio mi acceca
e a volte le mani mi lega
abituato a reagire ma a volte agire senza pensare
vuol dire uscire allo scoperto

Sai cosa sto provando
ci stai passando con me
e in ogni momento
sai cosa sto pensando
più che fisica è un’ unione spirituale
se arriverà da una sorgente limpida

So che sbaglio quando mi tengo dentro
tutto e non so più come uscirne
mi basta avere te
tu mi sai aiutare quando tutto sembra giochi contro di me

La calma ha una capacità che spessa l’ uomo non ha
è assurdo ma una donna sa rimettere ordine nei miei pensieri
mi ispira e alle cose ridà una giusta prospettiva
complici con nulla da nascondersi
fatti per fondersi e perdersi uno nell’ altra
ti chiedi se è lei Dio lo sa
se glielo chiedi te lo dirà

Sai cosa sto provando
ci stai passando con me
e in ogni momento
sai cosa sto pensando
più che fisica è un’ unione spirituale
se arriverà da una sorgente limpida

Quando sono distrutto stanco
e sembra che il mondo addosso mi stia cascando
chi mi aprirà gli occhi se non sto guardando
chi se non la donna che ho accanto
quando chiudo gli occhi e rimando
quando le persone che hai vicino ti stanno usando
un collegamento col divino stai cercando
chi se non la donna che hai accanto

Sai cosa sto provando
ci stai passando con me
e in ogni momento
sai cosa sto pensando
più che fisica è un’ unione spirituale
se arriverà da una sorgente limpida