[Nesli] 
Teste mobili 
[Fabri Fibra] 
Ehi Nesli, anche tu qui a Milano? 
Ma non sarai anche tu da queste parti Per vedere?… 

Rit. 
Le ragazze 
Mi sveglio e ci penso la mattina 
Le ragazze 
La macchina, i soldi e la benzina 
Le ragazze 
I chilometri fatti per vedere 
Le ragazze 
Questa canzone è dedicata 
Alle ragazze 
Quante promesse e quante bugie 
Le ragazze 
Creme, antibiotici e malattie 
Le ragazze 
Una non basta, ne vorrei cento 
Le ragazze 
Questa canzone è per 
Le ragazze 

[Fabri Fibra] 
Io sono fidanzato con un pezzo di ghiaccio : 
la mia ragazza odia ogni cosa che faccio, 
e se la storia finisce, 
la vita mia continua, 
ma aspetto che sia lei 
a lasciarmi per prima. 
Mi chiama: Come stai? Ma è vero che ci amiamo? 
Io non voglio sposarmi come Katia e Ascanio! 
Io rispondo: Guarda, il mondo è pieno di ragazzi, 
e le donne col tempo li trasformano in pupazzi, 
e le fighe sono ovunque, da diventarci pazzi. 
Io al posto di uno solo, vorrei avere quattro cazzi, 
indovina per che cosa, 
che mente fantasiosa, 
aspetto solo il giorno in cui la mia ex si sposa. 
Le ragazze: snobbano sempre chi non si fa, 
e se non c’hai a ragazza, non passare in città, 
perché le donne vogliono vedere prima chi ti scopi, 
chi invece gira sempre da solo, non piace mai alle… 

Rit. 

[Nesli] 
Le ragazze, mi hanno ridotto come uno straccio, 
prendendosi tutto e lasciandomi un poveraccio, 
niente tatuaggio al braccio con il loro nome, 
senti, adesso sta suonando la nostra canzone. 
Le ragazze, come le caramelle, 
la spiaggia, al parco sotto le stelle, 
le ricordo tutte, non ne scordo nessuna, 
gli occhi e la pelle chiara come la luna. 
Le ragazze: creme, e capelli a posto, 
più sere, più lettere e tanto inchiostro, 
il posto, il letto, il passaggio a casa 
e dopo: l’ansia, la voglia e poi un’altra scusa. 
Le ragazze: i soldi che non ti bastano, 
il profumo sul collo che addosso lasciano, 
il vuoto che senti quando ti lasciano, 
e credi che tutto finisca lì. 

Rit. 

[Nesli] 
Le ragazze: ti fanno sentire vivo, 
mi rovino, e brucia la perversione, 
la saliva, il rischio, il preservativo, 
non lo usi ancora perché sei un coglione. 
Le ragazze: quelle della scuola, quelle che non vuoi, 
ma ti faresti anche una volta sola. 
Le ragazze: alcune sono malate, 
e bene che ti va, ti attaccano l\’epatite. 

[Fabri Fibra] 
Mi sono fatto tipe di ogni tipo, 
sfighe di ogni tipo, 
e te lo dico, 
anche la tipa del tuo amico, 
anche la ex del tuo ex, 
dopo ventiquattro becks, stavo dietro come Rex, 
ed è uscito un litro, ho nitro 
glicerina in gola e nella bocca, 
esplodo quando parte il rapporto di coppia, 
immagina il tuo corpo ricoperto di chiazze, 
la vita mia è così: distrutta se non vedo… 

Rit. (x2)