Rayden:
Vorrei un mondo in cui la gente
Riuscisse a vivere solo il presente
Senza aspettative nè esperienze
Ogni cosa assumerebbe prospettive diverse
Non ci sarebbe nè prima nè dopo
Ma i paragoni col passato le aspirazioni
Danno un senso di vuoto
Mi hanno reso un uomo insoddisfatto
Sono cambiato, ma non sempre mi sento adatto
A te, che mi vorresti meno attratto
Dalla mia voglia di ribalta, di arrivare in alto
Nonostante questo, mi dai tanto,
Mi insegni che amare e dare se stessi
Senza volere nulla in cambio
Non sono più quello di prima
Ma questo, tu già lo sai
Metto la mia vita dentro un’altra rima
è l’unica cosa di me che non cambierò mai

RIT.
Io resto così in un mare di dubbi che non mi lasciano
Dimmi di sì ed io vengo li, sai che arrivo in un attimo
Non sono più quello di prima, è la verità,
Nemmeno tu sei più lo stesso
Il mondo cambia a grande velocità e noi dobbiamo viverlo adesso (adesso)

Raige:
Sognavo anch’io di poter prendere e partire
volevo scegliere per me senza patire
Ma per sfiga o per fortuna son rimasto qua (qua)
La vita matura le possibilità
Si fugge per paura,
Ma da che mondo è mondo,
La paura è tale e quale alla bugia
Ne nascondi una, solo con una grande il doppio
Finchè non diventa gigantesca e non se ne va più via (via!)
Ho corso così tanto, per così tanto tempo,
Che non so più perchè ho iniziato e perchè sto correndo
E oggi smetto di farlo, perchè la verità
è che mi sento un pò stanco come Forrest Gump
Solo chi muore non cambia mai (mai!)
Opinione, è libera interpretazione
Come un uomo d’onore che nega, rinnega, prega
davanti al plotone d’esecuzione

RIT.
Io resto così in un mare di dubbi che non mi lasciano
Dimmi di sì ed io vengo li, sai che arrivo in un attimo
Non sono più quello di prima, è la verità,
Nemmeno tu sei più lo stesso
Il mondo cambia a grande velocità e noi dobbiamo viverlo adesso (adesso)

Ensi:
Yeah! Yeah!
Solo chi muore non cambia
Il mondo gira e non ti guarda (non ti guarda)
Tu teni stretto i tuoi valori, per il resto abituati
La vita è tutto un’adattarsi, questo è l’ABC
Ho odiato così tanto da andare all’inferno
Ma l’odio spesso perde d’intensità con il tempo
Ho amato tanto da non credere di essere sveglio
Ma l’amore spesso a volte sbrana come Amores Perros
Perdi tutto quanto come un quiz a premi
Proprio quando punti tutto sopra chi più tieni
E ti ritrovi sotto sopra e solo in un secondo
Come se avessero invertito i due poli del mondo
Se adesso penso a tutte le persone che
Sono passate come il vento e sono andate via
Tutte quante hanno lasciato una traccia di se
Hanno segnato per sempre la vita mia

RIT.
Io resto così in un mare di dubbi che non mi lasciano
Dimmi di sì ed io vengo li, sai che arrivo in un attimo
Non sono più quello di prima, è la verità,
Nemmeno tu sei più lo stesso
Il mondo cambia a grande velocità e noi dobbiamo viverlo adesso (adesso)
Io resto così in un mare di dubbi che non mi lasciano
Dimmi di sì ed io vengo li, sai che arrivo in un attimo
Non sono più quello di prima, è la verità,
Nemmeno tu sei più lo stesso
Il mondo cambia a grande velocità e noi dobbiamo viverlo adesso (adesso)