Lacrime d’argento wo-ho, wo-ho-ho! (x2)

I miti, spesso sono costruiti,
quindi poi ti crollano, polvere e detriti.
Lo chiami feeling, con doppi fini,
chi muove i fili non si vede,
senti storie e identità segrete,
Ma la gente ancora crederà nei sogni,
perché sa che non gli rimarrà nient’altro,
pensa solamente ai tuoi di bisogni,
non pensare che hai sbagliato, pensa che andava fatto.
Lo so che prende a male quando tutto sta cambiando,
ma te la stai cavando, io ne sono più che certo!
Lacrime d’argento, spazzate via dal tempo,
io mi sento che vivo ancora, come a 300 all’ora.
Dei diamanti trovati in mezzo alla polvere, sporchi,
ma brillano da fare male agli occhi!
Pezzi che lasci, tu ti sbagli di grosso,
molto meglio provarci che poi tenerti il rimorso,

e poi rimane polvere e detriti, ma noi restiamo uniti,
pensiamo a un modo per sorridere qui,
rimane polvere e detriti e discorsi infiniti,
ma se il fuoco brucerà (x2)

Il fuoco brucia e che rimane? Solamente idee malsane,
a volte queste strade sembrano delle savane,
siamo tutti delle bestie e le case sono le tane,
sopravvivenza in testa alle battaglie quotidiane!
SOS, mo è un grido di speranza,
per essere forte dentro ad ogni circostanza,
polvere e detriti come dopo un uragano,
ma ancora mi sorridi, e canti “ti porto lontano”,
volevo un posto nell’universo,
fare qualcosa di diverso, non mi sentivo come gli altri,
o bianco o nero, mai avuto vie di mezzo,
ho fatto tante cose per impressionarti,
lacrime d’argento sul viso di sognatori,
no quelle di gioia e non c’entrano i malumori,
questo qui è il tuo film e sono tutti spettatori,
guardarsi indietro e aver fatto tutto da soli

rimane polvere e detriti, ma noi restiamo uniti,
pensiamo a un modo per sorridere qui,
rimane polvere e detriti e discorsi infiniti,
ma se il fuoco brucerà(x2)

rimane polvere e detriti, ma noi restiamo uniti,
pensiamo a un modo per sorridere,
pure se in gabbia ma come persone libere,
deal pacino, destino.

Lacrime d’argento wo-ho, wo-ho-ho! (x2)

Deal Pacino – Lacrime d’Argento (Videoclip)