Ritornello (Galan):
E quando cala la notte
tu non sei qui con me
mi vengono in mente le volte
che sentivo il tuo sapore
noi due a sentire i silenzi
e le risposte ai perchè
in questa stupida notte
ci siamo solo io e te

Galan:
Ti scrivo sotto un cielo di pandistelle,
per ricordarti che son queste decisioni di ciambelle,
per dirti che il cioccolato ci è testimone,
e sono abbracci di Banderas a prima colazione,
son risultati e sguardi e di parole dammene e sono lacrime che scendono a gocciole.
Anche se pensi che non basti nulla, Camilla
il mio cuore al tuo un pò ci rassomiglia
ai due poli opposti noi due
a mangiar biscotti
noi due
le mie mani nelle tue
a che ora vai? Le due
tu mi conosci
Sono buono come i grisbi
complicato come gli algoritmi
angosciato come i tristi
in equilibro come i trapezisti
perché conoscevo i rischi
e nonostante tutto dicevo “Dai, resisti!”

Ritornello (Galan):
E quando cala la notte
tu non sei qui con me
mi vengono in mente le volte
che sentivo il tuo sapore
noi due a sentire i silenzi
e le risposte ai perchè
in questa stupida notte
ci siamo solo io e te

Dari MC:
puccio i ricordi nel latte quando mi sveglio come pandistelle
i lividi su faccia e braccia per il mal di sberle
mi alzo, ho freddo e tornerei sotto quelle coperte
a scaldarmi con te addosso che mi fai da due coperte
vado a letto quando è giorno
cosi so che quando dormo
tu sei sveglia già da molto
e non ti incontrerò in un sogno
ma quando cala la notte il sole è un bisogno
la luce nella coltre se l’accendi è un orgoglio
viso bianco come il foglio in cui parlavo di te
non ci ho mai più scritto un cazzo ma ho provato perchè
volevo voce per gli sguardi, quelli chiusi dai flash
ma di questi poteri manco ne sanno gli x men
dormirò sul lato giusto ma del letto sbagliato
lunatico incurato a cui la luna hanno rubato
piccolo principe perso più che viziato
intime stelle universo di cioccolato

Ritornello (Galan):
E quando cala la notte
tu non sei qui con me
mi vengono in mente le volte
che sentivo il tuo sapore
noi due a sentire i silenzi
e le risposte ai perchè
in questa stupida notte
ci siamo solo io e te