Primo:
Alzo il pugno sono carico e mi serve un carico
Senza ‘sto peso vado a casa scuro pieno di rammarico
Stronzi pieni di problemi sono giù con me
Portano le loro donne, scordano le loro donne, in un bicchiere di Aglianico
Rosso
E quando capito io dentro i loro sogni, è un incarico, grosso
Per dieci anni io contavo solo per le mie matite
Ora fanno finta che son Gandhi e gli salvo le vite
Io dentro a ‘sta merda ci conservo le pepite
A voi vi piace questa merda quando vi divide, fate ride’
Al mic si fanno i muscoli con il mio carico
Contano i bossoli dentro ai kalashnikov
Tu sei in piedi alla lavagna col vestito da sposa
Io vengo dalla campagna con una cagna rabbiosa
Stai bene, fai bene a fare i piani insieme a loro
A contare 100 copie digitali per fare un disco d’oro

Ritornello:
Carico, ce metto il carico
E mi va bene pure quando è a mio discapito
Je sto carico, ce metto il carico
Questo coltello posso stringerlo dal manico
Ma porca puttana, stringo la lama
Porca puttana, stringo la lama
Porca puttana, stringo la lama
In più ce metto il carico, te ‘sto antipatico
Carico!

Tormento:
Carico, boom, questi sparano palle
Ti sparano a salve, ti sparano e daje
Perché non mi ispirano, incidono la mia carne
Uccidono la mia arte, che palle
Racconti mostri che affronti, ma sono sogni i ricordi
Dopo due tiri già affondi, come sei messo?
Tu giochi coi cazzi nostri, coi tatuaggi tarocchi
Finti marmocchi se sbrocchi, get out my face
Primo piazziamo le mine, Salmo aspetta fuori confine
Tanto è un video senza fine, fanne un’altra, dalle fuoco, fire!!
Lasciato Matrix, viaggi interdimensionali, i miei drammi personali
Guarda che ci faccio: fire!!
Non avendo tempo e cartine, vago senza destinazione
Senza sapere ne quando ne dove
È un’illuminazione, he scratch very, indico evoluzione
Per te è un involuzione, vedremo a fine copione

Ritornello:
Carico, ce metto il carico
E mi va bene pure quando è a mio discapito
Je sto carico, ce metto il carico
Questo coltello posso stringerlo dal manico
Ma porca puttana, stringo la lama
Porca puttana, stringo la lama
Porca puttana, stringo la lama
In più ce metto il carico, te ‘sto antipatico
Carico!

Salmo:
Dammi una vita intera, sempre lo stesso sogno
Sembra di stare in Halo, mentre inalo cloroformio
La via più breve? Quella del non ritorno
Ti sto pensando alla guida tra i colpi di sonno
Day back, we play back
Sono fuori controllo dopo 6 Jack
Ti spacco il locale tipo Gun-Jack
Tipo home back
Tipo Joe Black
Fai tu, che sei più, figo di, Bello Gu
Hai mai sentito pa-parlare della mia crew?
Tra le mani una Grey Goose
Dove sei ti prenoto una bus
Le mie rime, chitarre di blues
Suonano e bagnano pussy!
Zoccole in pellicce tipo Lucy
Lo sai che mi bussi
Per te me sparo in faccia tipo Bushwick Bill
Se penso mago del mio flow, dovresti darmi un cazzo di Nobel come Dario Fo
Dicono bella Saio, dico bella bro

S.A.L.M.O. fatti trovare carico phra!