Se esco col mio amico siamo Bo e Luke, 
amatoriale l’auto sbanda come i Duke,
se inizio a fare i nomi qua faccio lo scoop,
quando passo volando gridano: “o Gesuu”.

O DIO, DIGLIELO

Sullo zip: tre posti. 
i miei amici: tre stronzi. 
dico si boy, tre botti. 
sono sick boy: Trainspotting.
la vita è un timer,
ghostbusters: slimer.
da cowboy a rock star,
dei Pink Floyd “Barrett”.
sul culo “Richmond”,
in testa solo “ricco”, 
non chiamatemi b boy, 
mi richiami? si boy! 
ti chiamo? si poi!
si si poi! si, mo! 
addosso hai tatuaggi che hai trovato 
nelle crik crok.
ci vuole una nuova Lamborghini,
non farmi il palloncino,
la tipa ama sto G boy, 
due labbra a palloncino. 
la vita mia: documentario.
no il vostro mocumentario,
entro dalla vetrina contro mano
con il conto in mano.

O DIO DIGLIELO

Guardami contromano,
in 900 in Smart,
la gente che ci guarda,
gli faccio i occhiolino e loro 
ancora non comprendono perché passi col rosso,
co una bella figa addosso,
pieno di rossetto rosso.

Sei rapine, sei bambini: City of god.
siamo in piazza scalzi come al campo rom.
vent’anni i miei ragazzi come Robin Hood,
tra i palazzi ero già stella: Hollywood.
qua dove i ragazzi imparano il lavoro, 
anni che mia madre pensa che lavoro,
pensi puoi guadagnare qua con un lavoro?
rischiamo la vita pensa che lavoro!
sto facendo musica non il G , 
sputtano quelli che pensano di fare i G.
da dove spuntano?
fai il G perché ti abbuffano, 
tanto perché ti buscano.
hai fatto il disco? ora buttalo.

borse panette,
turni paghette,
tutti in manette,
kili in sottoselle,
coca in padelle,
amici in barelle.
giri la giostra,
kili per posta,
non credi? chi vede tocca, 
nascondigli: camorra; come Gomorra

parli di meee??
non sai chi sono.
mi conosci da ventanni?
non proprio.

Guardami contromano,
in 900 in Smart,
la gente che ci guarda,
gli faccio i occhiolino e loro 
ancora non comprendono perché passi col rosso,
co una bella figa addosso,
pieno di rossetto rosso.

Sei rapine, sei bambini: City of god.
siamo in piazza scalzi come al campo rom.
vent’anni i miei ragazzi come Robin Hood,
tra i palazzi ero già stella: Hollywood.

O DIO DIGLIELO

Achille Lauro – Achille Idol Immortale | Mixtape