MixUp
HATERS (x3)

Rinasco più hardcore e più fresco di prima
in rima, liricalmente uragano Katrina, la tua rovina
sono più spesso con gli haters, non finite mai coma la Salerno-Reggio
troppe para al riguardo di diss no, io non ti ho mai visto un cazzo al massimo
odio, invidia e quant’altro, cancella le tue strofe, stronzo! Poi guardaci dal basso!
Esco, prendo, scasso e tu chi sei? Se il pc è il tuo prototipo di sensei
Hei! Basta dir cazzate, ti chiedi chi è mio padre? Io mi chiedo chi è tua madre
Ma “make me famous” fatevi il doppio di odio, che l’amore costa troppo, odio
droghe dipendente tra la gente, ma un haters è un diamante PER SEMPRE!

Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters

Low Low
Ciao Haters hai presente six sfics? Sono immortale come Nathan in Misfits
ogni rima è una mazzata la prima cazzata che scrive è tutto in prognosi riservata
la scena è nostra tipo “PROPRIETA’ PRIVATA”, ascolta questo pezzo, dimmi non è una ficata?
Fallo sentire all’amico della tua migliore amica che lo fa sentire alla tua fidanzata!
Per prima cosa mi scrollo gli haters di dosso, scrivo roba grezza ti spezza l’osso del collo, ti buca il midollo osseo, NSP nel posto, liricalmente sono il mostro di Rostock
mentre commenti il mio nuovo video il computer ti esplode in faccia, accidenti che brutta fine
la differenza tra te ed un vero liricista, è la stessa tra un vero fumatore e un tabagiste!
Sono tritolo con questa roba mi immolo, chi parla di noi si è già sputtanato da solo
la gente come me è nata per prendere il volo, mentre quella come te per sperare che resto al suolo
quello è diventato commerciale (NO), quello dice le cose come stanno (NO), quello dice il cazzo che gli pare (STOP), prima di parlare impara che cos’è l’hip-hop!

Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters
Ciao haters, haters, ciao ciao, haters, haters

Rocco Hunt
E quand men t l’aspiett c’accummienc a viv, quand tutt gir stuort e na speranz po t’arriv, nun po chiavr p semp, picciò lott e nun t’arren, si stai a sott fatt sent pur si manc a saliv
nun c sta cos peggior ro talent sprecat, picciò cavalc l’ond cerc e fottr o mercat
— mentr a vit sta scurren, l’uocchij nguoll e sti latrin ca s’accus o livell
haters! E pers a speranz e m’ave! N’sacc com t chiamm, ma sacc ca parl e me
bene o male l’importante e che se ne vadi, e mentre pensi ai soldi io penso come farli
odiami, chi disprezza vo accattà, sient’t stu piezz e dic “Se muntat a cap”
non c’è paragone, tradotto senza traduttore, hai già dedott? SONO IL PRODOTTO DI STO MERIDIONE!

CIAO HATERS, HATERS, CIAO CIAO, HATERS, HATERS!…