Se,questo è Lucci.
Secret Mixtape Volume due.
Brokenspeakers crew.
Roma,2010. Va Così

Ritornello:
Volevi fare il rap?
E no,non te riesce!
Volevi fà il simpatico?
E no,non te riesce!
Volevi fà il coatto?
E no,non te riesce!
Sulla terra che calpesti l’erba voglio non ce cresce.

Famo quadrato e lo famo compatto,
famo la cosa nostra perchè quella vostra ce fà schifo al cazzo.
Pè stà merda me ce spacco in quattro
e l’ho già detto sopra a “Basta cò stè lagne” è un dato di fatto.
Cresce un cazzo sulla terra che calpesti
non sali la scala sociale col rap,merda resti!
Quattro spicci e tu ti venderesti
e vendi quattro dischi,li vendi solamente a quattro fessi.
Nego verità,quelle che professi
e faccio rap come mi và e giù in città mesà ve sete persi.
Lo sò regà me guardate perplessi
perchè quando scrivo i testi non parlo de droga e de amplessi.
E parlo dei cazzi miei,io non parlo de quanto sò matto
parlo del fatto che mi alzo alle sei.
Parlo del fatto che non ce la facciò più a guardare in faccia
(chi?)stà gente che me dice che è tutto ok

Ritornello:
Volevi fare il rap?
E no,non te riesce!
Volevi fà il simpatico?
E no,non te riesce!
Volevi fà il coatto?
E no,non te riesce!
Sulla terra che calpesti l’erba voglio non ce cresce.

Volevi fare il rap?
E no,non te riesce!
Volevi fà il simpatico?
E no,non te riesce!
Volevi fà il coatto?
E no,non te riesce!
Sulla terra che calpesti l’erba voglio non ce cresce.

Tutti muti,così dovete stare
perchè quando stò davanti a voi non vi sento parlare.
Tutti bravi a fare i matti sulla strumentale
a conti fatti predicate bene e razzolate male!
Chiuso in camera per giorni
metto dentro a questa cosa più energia di quanta non me ne ritorni.
Metto il cuore,passione,ricordi
e le parole di questa canzone bucano le orecchie e dopo non le scordi.
Questo mi rende diverso da molti in questo universo di volti
resto perplesso se manco ti volti.
Io scrivo un testo e tu ne scrivi molti
e cerco di esse onesto.Adesso ho più nemici di quanti ne affronti.
Ne affronto mille ogni momento che vivo quà giù
appena ne sconfiggo uno in dieci ritornano sù.
Io porgo l’altra guancia come Gesù
ma porgo pure l’altra mano e co quella te butto giù.

Ritornello:
Volevi fare il rap?
E no,non te riesce!
Volevi fà il simpatico?
E no,non te riesce!
Volevi fà il coatto?
E no,non te riesce!
Sulla terra che calpesti l’erba voglio non ce cresce.

Volevi fare il rap?
E no,non te riesce!
Volevi fà il simpatico?
E no,non te riesce!
Volevi fà il coatto?
E no,non te riesce!
Sulla terra che calpesti l’erba voglio non ce cresce.