Tempo, Time out prendo fiato
com’è che ogni volta che hai chiamato era occupato
Esco pazzo!!
Non ho dormito
ieri due oggi sei ore domani quattro
Come la metti? Me l’hai distrutta
Smettila di menarmela lo sai come butta
fluttua Torme attraverso tempo
Tempo che non ho
e a cui non do neanche più un senso
Investo in me stesso ed hai perso
rincorrendo un riflesso e chiedendoti spesso
Quanto eri sverso?
Quanti casini il tempo ha rimesso a posto
Quanti casini miei ha nascosto e mi ha imposto
uno Scossone, Babbione Sai qui s’impone
Un’inversione viviamo un involuzione
E’ rotta di collisione tra tempo e azione
collante in un’era in cui regna disgregazione

Volo!!
Solo!!

Ehi!! Ho le verità in tasca
Vedo il tempo che passa Sa
Cosa Voglio!
Ehi!! Anche quando non basta
So che Lui non mi Lascia So
Cosa Voglio!

Time!
Se lo chiamo lo cerco se me lo prendo
sono uno stronzo che ce la dà dentro e tu
che vuoi fottermelo no, no ,no
Io ce ne ho di più
maledetta la fretta c’ho il tempo che mi scivola giù
devo tirarlo su aspetta che mi spetta una fetta che sappia
rimettermi sulla faccia ogni traccia di naturalezza l’ho persa se
ho perso te ho perso me
ho perso il sole dalle sole parole che penso che rinasca
Non lascia traccia se muore ma
Ne sento ancora l’odore in sta stanza
e non mi distanzia mai
ed ogni volta che fai o dai
guarda che ne fai ne dai abbastanza
Cristo non basta non basta, Basta vai
Dove vuoi Con chi vuoi Come vuoi
Tanto domani quando ti alzi pensi a Me!

Volo!!
Solo!!

Ehi!! Ho le verità in tasca
Vedo il tempo che passa Sa
Cosa Voglio!
Ehi!! Anche quando non basta
So che Lui non mi Lascia So
Cosa Voglio!